MASSA LUBRENSE. Messa in sicurezza contro il rischio idrogeologico, arrivano i fondi dalla Regione.

“Un impegno mantenuto, commenta il Vicepresidente della Commissione Bilancio della Regione Campania Alfonso Longobardi, che aggiunge: “Come da impegno assunto col Sindaco Balduccelli e con i cittadini di Massa Lubrense, ho sollecitato ed ottenuto in Regione Campania il finanziamento di importanti lavori di messa in sicurezza. In tal modo a breve verranno ripuliti alvei e rivoli che consentiranno di mettere al riparo da frane, allagamenti e smottamenti la zona della Villarca che è esposta al pericolo di inondazioni d’acqua piovana proveniente dalla esondazione del rivolo di Via Rivo a Casa. Vista la necessità ho ottenuto che la Regione Campania finanziasse ed autorizzasse i lavori per il ripristino della funzionalità del tratto tombato di Via Rivo a Casa nel citato quartiere del Comune di Massa Lubrense. Come Regione abbiamo affidato le somme occorrenti al Comune di Massa Lubrense ed il Sindaco ha già avviato l’iter amministrativo per far partire quanto prima il cantiere. Oltre a consentire la normale viabilità e vivibilità di Via Rivo a Casa e del tratto finale di Via Roma, l’intervento che ho fatto avviare dalla Regione Campania consentirà a genitori e alunni del plesso scolastico “Don Milani” di raggiungere agevolmente la scuola, senza dover attraversare il fiume d’acqua che dal rivolo si riversava in strada. Ringrazio la Direzione Generale Lavori Pubblici della Regione Campania per la tempestività di intervento e proseguiamo al fianco delle amministrazioni locali le azioni di tutela delle popolazioni, in particolare sul fronte del rischio idrogeologico. Gli impegni presi e le parole vanno mantenute in maniera diretta. Assumersi le responsabilità con coraggio è la base per poter rivoluzionare la nostra amata Campania. Avanti tutta, in prima linea, al fianco dei cittadini, per la Politica del fare e non delle chiacchiere”.