OTTAVIANO – L’Ente Parco Nazionale del Vesuvio, con delibera del Presidente Agostino Casillo, ha deciso in data odierna di destinare l’incasso al Gran Cono del Vesuvio di domenica 28 agosto alle popolazioni colpite dal terremoto.

All’iniziativa ha aderito anche il Presidio Permanente Vulcano Vesuvio delle guide vulcanologiche. Il Presidente Casillo, a nome dell’Ente Parco e il Presidente Addeo a nome delle Guide Vulcanologiche, esprimono inoltre massima solidarietà e vicinanza ai familiari delle vittime ed ai cittadini colpiti dai tragici eventi seguiti al fenomeno sismico del 24 agosto.

“Con un gesto concreto abbiamo deciso di far sentire la nostra vicinanza a chi, ancora in queste ore, sta vivendo purtroppo una tragedia con pochi eguali nella storia del Paese” – hanno dichiarato Casillo e Addeo. “Domenica prossima, tutti i turisti ed i cittadini avranno la possibilità, visitando il Gran Cono del Vesuvio, di contribuire economicamente alle operazioni di soccorso e di ricostruzione. Siamo convinti che la solidarietà e la collaborazione tra Istituzioni e cittadini sia il modo migliore per essere vicini alle vittime e a chi in queste ore sta operando per portare soccorso e speranza in quei territori. Per questo motivo, facciamo appello a tutti i cittadini affinché domenica prossima visitino il Gran Cono, dimostrando che nei momenti di particolare difficoltà la nostra comunità sa stringersi intorno a chi ha bisogno.”