SORRENTO. Domani alle ore 12 il Rotary Club Sorrento con un brindisi presenterà alla gelateria Primavera a Sorrento il Premio “Armonie Cocleari”.

Domenica 18 dicembre alle ore 17.30 presso il Teatro Armida di Sorrento si terrà un evento con alte finalità morali e sociali, organizzato dal Rotary Club di Sorrento, con il patrocinio del Comune di Sorrento. Il pianista di fama internazionale Davide Santacolomba si esibirà in un concerto di musica classica, con un vasto repertorio di brani, di Brahms, Beethoven, Chopin e Rachmaninov.
Santacolomba è un giovane ed apprezzato concertista affetto sin dalla nascita da una sordità grave, diagnosticata come ipoacusia neurosensoriale bilaterale, che si è aggravata nel corso degli anni. Davide ha affrontato la sua malattia, prima con l’ausilio di protesi acustiche, poi sottoponendosi ad un intervento chirurgico per l’applicazione di un impianto cocleare, cosa che gli ha permesso di ripristinare, sia pure parzialmente, le sue funzionalità uditive. Davide Santacolomba è stato scelto come testimonial del Premio Musicale Rotary “Armonie cocleari”, che verrà presentato ufficialmente in occasione del Concerto. Il Premio “Armonie Cocleari” è riservato ai giovani con gravi problemi di udito ad insorgenza pre-verbale, indetto dal Rotary Club Sorrento, dal Rotary Club Napoli Ovest, dalla sezione di Audiologia del dipartimento di Neuroscienze, dell’Università degli Studi Federico II di Napoli e dal Conservatorio S. Pietro alla Maiella di Napoli, in collaborazione con i tre Centri di Riferimento RegionalI per gli Impianti Cocleari: il Santobono-Pausilipon, l’Azienda Ospedaliera dei Colli (Monaldi, Cotugno, CTO) e l’Azienda Ospedaliera di Caserta “Sant’Anna e San Sebastiano. Per contribuire alla costituzione del Montepremi del Premio Armonie Cocleari, è possibile effettuare delle donazioni liberali, anche tramite bonifico bancario sul cc del Rotary Club Sorrento identificato dall’Iban IT63J0514240260128571102880, indicando nella causale il nome del donatore e la dizione “Costituzione Montepremi Armonie Cocleari.