Palma Campania. Ancora finanziamenti, ancora opportunità per il Comune di Palma Campania di mettere mano ad altre opere che l’amministrazione Donnarumma aveva posto come prioritarie nella propria azione di governo e nel programma elettorale. Ben quattro, pari ad oltre un milione e ottocentomila euro di cui una parte consistente servirà per la pavimentazione del Borgo Castello, un piccolo gioiello, situato nella zona collinare del comune. Discorso simile per il bosco comunale “Pineta Tribucchi”, all’interno del quale è prevista la realizzazione di un Parco Avventura, nell’ottica del potenziamento dell’offerta dei servizi ecosistemici. Altri due finanziamenti riguardano infine il recupero e cambio destinazione d’uso dell’ex Stazione F.S. Palma/San Gennaro in museo del Carnevale e la realizzazione di un impianto di videosorveglianza comunale. «Ancora una volta – spiega il Sindaco Donnarumma – siamo in prima fila per l’ottenimento di finanziamenti che ci consentono forti investimenti in quelle opere essenziali per il rilancio del nostro paese. Nella preparazione e stesura dei progetti abbiamo lavorato incessantemente. Va dato atto all’ufficio tecnico e agli assessori delegati per competenza di aver fatto un miracolo. Inoltre non saremmo mai riusciti ad ottenere questi fondi, per giunta già in questo primo lotto se non grazie all’unico aiuto arrivatoci realmente dalla città metropolitana, quello del vicesindaco metropolitano Francesco Iovino. Francesco ci è stato vicino nella stesura dei verbali, negli incontri con De Magistris, nelle correzioni ai progetti e nelle tempistiche. Inoltre, ha lavorato fianco a fianco con noi per raggiungere questo importante obiettivo. Nella giornata di ieri è stato approvato il piano strategico in consiglio metropolitano che ha assegnato 1.8 milioni al comune di Palma. Ad onore della verità vanno ringraziati tutti i consiglieri presenti che hanno approvato il piano, senza i quali oggi Palma non avrebbe un euro. Per trasparenza pubblichiamo i nomi dei consiglieri presenti che hanno realmente approvato i fondi per Palma. Gli assenti si commentano da soli…».