martedì 18 Febbraio 2020
Home Attualità A Pomigliano una piazzetta intitolata a Piersanti Mattarella

A Pomigliano una piazzetta intitolata a Piersanti Mattarella

POMIGLIANO D’ARCO. Sabato 16 novembre, alle ore 18:00, in un’altra area sottratta al degrado e rimessa a disposizione dei cittadini, sarà inaugurata la piazzetta intitolata a Piersanti Mattarella, assassinato il 6 gennaio del 1980 mentre era presidente della Regione Sicilia.

Per il suo omicidio, quindici anni più tardi, furono condannati boss mafiosi come Riina e Provenzano. Fratello maggiore dell’attuale Presidente della Repubblica, Piersanti Mattarella si era schierato apertamente contro la mafia, provando a realizzare il suo progetto politico amministrativo, un’autentica rivoluzione. L’amministrazione comunale di Pomigliano d’Arco ha voluto ricordarlo intitolandogli un luogo simbolo. All’inaugurazione saranno presenti il sindaco Lello Russo, i consiglieri comunali, gli assessori.

- Advertisment -
- Advertisment -
- Advertisment -

Articoli recenti

Acerra ospita l’incontro per la divulgazione dei dati del progetto EcoFoodFertility

Appuntamento con Luigi Montano venerdì 21 febbraio al Teatro Italia di Acerra Venerdì 21 febbraio 2020 ore 17.30 Teatro Italia di Acerra, prima tappa del...

Don Aniello Manganiello incontra gli studenti di S. Gennaro, Ottaviano, Palma

SAN GENNARO VESUVIANO. Mercoledì 19 febbraio alle ore 10 presso l’aula consiliare del comune di San Gennaro Vesuviano, si terrà il primo di una...

Al “Kobe Memorial Park” di Napoli la Nazionale Italiana di Basket

NAPOLI. Il "Kobe Memorial Park" di Napoli, domani martedì 18 febbraio, ospiterà la Nazionale Italiana di Basket. Una bella notizia per gli amanti della pallacanestro,...

Nasce un comitato per la riapertura di Piazza Europa: “Situazione paradossale”

SOMMA VESUVIANA. Riceviamo una nota che riguarda la chiusura di piazza Europa, tra via Napoli e via Milano chiusa ormai da anni. Si è...

Archeologia, vita quotidiana nelle città vesuviane: nuovi reperti al MANN

NAPOLI. MANN at work: riapre la collezione degli oggetti della vita quotidiana nelle città vesuviane. Dal 19 febbraio nuovamente fruibili, dopo il restyling, le...
- Advertisment -