AFRAGOLA – Arrestato per contrabbando di tabacchi un 32enne di Afragola già noto alle forze dell’ordine, Antonio Amato.

E’ stato sorpreso dai carabinieri della stazione di Afragola a detenere in un deposito 939 stecche di sigarette sui cui pacchetti non compariva il bollino dei monopoli di stato.

I circa 188 chili di sigarette illegali sono stati sequestrati.

Amato è stato tratto in arresto e, dopo il giudizio con rito direttissimo, sottoposto all’obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria.