mercoledì 26 Febbraio 2020
Home Cronaca Alimenti venduti in strada, denunce e sequestri nei quartieri di Napoli est

Alimenti venduti in strada, denunce e sequestri nei quartieri di Napoli est

NAPOLI, PONTICELLI, BARRA E SAN GIOVANNI A TEDUCCIO. Alimenti venduti in strada senza autorizzazione, sequestri e denunce dei carabinieri.

Sicurezza alimentare al centro dei controlli dei carabinieri della Compagnia di Poggioreale, in un servizio disposto dal Comando Provinciale di Napoli. Cinque le persone denunciate, oltre 105 i chili di alimenti sequestrati.

A Ponticelli denunciato un 77enne del posto perché sorpreso a vendere in strada e senza autorizzazione carciofi e peperoni arrostiti. La verdura – 20 i chili complessivi – erano in pessimo stato di conservazione. Nello stesso quartiere un 32enne di Volla è stato fermato dai militari mentre, a bordo della sua auto, vendeva pane cotto in forni abusivi. Nel cofano del veicolo quasi 50 chili di prodotti da forno, privi di indicazioni sulla tracciabilità e in cattivo stato di conservazione. Incensurato il 58enne di San Giovanni a Teduccio che i carabinieri hanno sorpreso in strada a vendere impasti per la preparazione di alimenti. L’uomo aveva installato una piccola bancarella sulla quale mostrava i prodotti in vendita senza alcuna protezione dagli agenti atmosferici, 20 i chili di impasto sequestrati. Scenario simile per un 55enne di Poggioreale, beccato in Piazza Coppola a vendere pane senza alcuna autorizzazione. Dal suo “chiosco” sequestrati 5 chili di prodotti. Dieci invece quelli requisiti ad un 40enne incensurato di Barra, su via delle Repubbliche Marinare vendeva pagnotte a prezzi stracciati e conserva i prodotti in ceste sporche.

- Advertisment -
- Advertisment -
- Advertisment -

Articoli recenti

Coronavirus, in Campania 2 casi accertati: tamponi positivi su due donne

Si tratta di due donne giunte dal Nord: una 24enne del casertano e una donna originaria di Vallo della Lucania, i tamponi inviati all'Istituto...

S.Anastasia-Pomigliano. Il progetto sportivo per i minori a rischio

SANT'ANASTASIA-POMIGLIANO D'ARCO. Sport solidale per i minori a rischio, l'iniziativa della SSD Oasi di Sant'Anastasia e dello Sporting Calcio. Una bella iniziativa che porta in...

Il senatore Urraro nominato componente della Commissione Antirazzismo

ROMA-SAN GIUSEPPE VESUVIANO. Entra a far parte della Commissione Antirazzismo il senatore Francesco Urraro. La nomina arriva direttamente dalla presidente del Senato Maria Elisabetta...

Coronavirus, le misure di prevenzione adottate dalla Gori

Coronavirus: misure di prevenzione per gli sportelli al pubblico con il canale digitale "myGORI " possibile qualsiasi operazione. Gori sta seguendo con attenzione le evoluzioni...

Nola. Maltrattamento animali, denunciato bracconiere di Somma Vesuviana

NOLA. Carabinieri denunciano bracconiere, prede liberate. A Nola i carabinieri della Stazione forestale di Marigliano hanno denunciato per detenzione illecita di avifauna selvatica, bracconaggio e...
- Advertisment -