anziana

Ieri i carabinieri della stazione di Sant’Anastasia, intorno alle ore 14:00, sono intervenuti in via Fusco su segnalazione di una anziana signora, classe 1937.

L’anziana donna ha prontamente avvertito le forze dell’ordine a causa dell’introduzione nella propria abitazione di tre persone. I ladri, dall’ accento probabilmente stranieri, hanno rotto un vetro e sono entrati in casa.

Credendo evidentemente che nell’ abitazione non ci fosse nessuno, hanno iniziato a rovistare ovunque. Scoperti dall’anziana proprietaria di casa, i malviventi l’hanno spintonata e immobilizzata, continuando la loro azione criminale.

I tre malfattori sono riusciti a portare via diversi monili in oro e del denaro contante, dopodiché si sono dati alla fuga. La donna ha avvertito carabinieri ed è stata medicata sul posto dal personale del 118. Sul caso indagano le forze dell’ordine per assicurare alla giustizia i ladri.