OTTAVIANO. Spaccio e detenzione di due kg di droga, arrestato 35enne del posto.

I carabinieri della stazione di Ottaviano agli ordini del maresciallo Agostino Giannettino, comandante della locale stazione, hanno tratto in arresto Costantino Di Castiglia 35enne del luogo. L’uomo è ritenuto responsabile di spaccio e detenzione di sostanze stupefacenti con l’aggravante della ingente quantità. L’arresto è avvenuto dopo un’ attività investigativa basata su servizi di osservazione e pedinamenti. Durante l’operazione dei militari sono stati identificati diversi acquirenti e nel corso della perquisizione sono stati rinvenuti circa due chili di sostanza stupefacente (hashish, marijuana e cocaina). Il 35enne è stato tradotto nella casa circondariale di Poggioreale.