SANT’ANASTASIA. Controllo Nas mensa scolastica in due plessi del territorio, nessuna irregolarità riscontrata. La soddisfazione dell’assessore al ramo Bruno Beneduce e del sindaco Lello Abete.

Dopo il controllo dei Nas avvenuto martedì mattina nei plessi scolastici di corso Umberto e via Strettola appartenenti al primo istituto comprensivo Tenente Mario de Rosa, nel quale non è stata riscontrata nessuna irregolarità nei locali della struttura e soprattutto che i pasti distribuiti nella mensa scolastica sono risultati assolutamente nella norma, l’assessore all’Istruzione Bruno Beneduce dichiara: “Sono molto soddisfatto e compiaciuto per quanto emerso dalla ispezione dei NAS. Già la presenza, l’attività di controllo e di ispezione ci tranquillizza e ci garantisce sulla qualità del servizio che ci viene offerto”. Continua: “Il fatto che la conferma provenga da soggetti qualificati e deputati istituzionalmente, ci rincuora ulteriormente sulla idoneità di monitoraggio concreto e costante che già da tempo abbiamo intrapreso”. Dello stesso avviso il sindaco Lello Abete, dichiara: “Ottimo il risultato dell’ ispezione” poi spiega: ” la dimostrazione che l’attenzione da sempre posta al servizio di refezione scolastica, ha trovato una conferma che contribuisce a restituire tranquillità ai nostri concittadini ed in particolare ai nostri figli, per i quali il livello di attenzione e di cautela risulta doveroso”. Poi conclude: “Incoraggiati dalla vicenda, proseguiremo nell’attività di attento controllo, in questo ed in tutti i settori nei quali possiamo contribuire alla migliore delle condizioni dei nostri cittadini”.