NOLA. Ballottaggio, le prime dichiarazioni del neo sindaco Gaetano Minieri: “Lavorare insieme per una Nola migliore”. Intanto la sua sfidante, Cinzia Trinchese, commenta: “I risultati ottenuti sono il frutto di un impegno costante profuso in dieci anni di dedizione assoluta alla città”.

Trionfa con ben 11509 preferenze Gaetano Minieri, è lui il nuovo sindaco di Nola. Supportato una coalizione di sole liste civiche (Uniti per Nola, Più Nola, Nola democratica, Nola in Movimento, Nola 801), Minieri sui social qualche ora fa ha scritto tutta la sua gratitudine verso chi lo ha scelto come nuovo primo cittadino nolano e come un vero “sportivo” ha ringraziato i suoi sfidanti per il rispetto messo in atto nonostante le divergenze politiche: “Grazie Nola. Grazie innanzitutto a voi cittadini, amici, per la vostra fiducia, per il vostro sostegno, per il vostro grande affetto verso di me e verso la nostra Nola. Insieme possiamo fare tanto e solo insieme possiamo risollevare le sorti della nostra Nola. Grazie alla mia famiglia per avermi supportato durante questa faticosa campagna elettorale per la nostra Nola. Grazie alla mia squadra, fatta di professionisti, uomini e donne con una passione immensa per la nostra Nola. Grazie a Cinzia Trinchese ed a Giuseppe Tudisco per essere stati avversari rispettosi, che nonostante le diversità politiche, hanno fatto valere fino in fondo le loro idee e i loro progetti per la nostra Nola. Adesso é arrivato il momento di lavorare, insieme, per una Nola nuova. Grazie ancora, vi voglio bene”.

 

Stessa sportività per Cinzia Trinchese che nonostante non sia riuscita nel turno di ballottaggio a superare il suo competitor, fa gli auguri al neo sindaco Minieri e a tutta la sua squadra. Con 6959 preferenze e con sette liste a suo supporto (Forza Italia, Al cuore di Nola, Siamo Nola, Lega Salvini, Nuova Europa, Lega Sud, Meridionalisti vesuviani), la Trinchese dichiara sui social: “A poche ore dall’esito elettorale desidero ringraziare chi ha creduto in me offrendomi la possibilità di continuare a lavorare con la massima determinazione nell’interesse esclusivo della nostra Nola. I risultati ottenuti sono il frutto di un impegno costante profuso in dieci anni di dedizione assoluta alla città, e per questo, la fiducia che mi avete accordata, sarà ripagata con il massimo impegno e la costante attenzione nel monitorare tutti gli atti oggetto di approvazione consiliare. I miei auguri al neoeletto sindaco Gaetano Minieri e alla sua squadra. Oggi, più di ieri, sarò al fianco dei cittadini per promuovere il miglioramento e la crescita di Nola”