sabato 25 Gennaio 2020
Home Cronaca Bomba carta e spari contro un'abitazione, arrestato un 27enne a Brusciano

Bomba carta e spari contro un’abitazione, arrestato un 27enne a Brusciano

BRUSCIANO. Una bomba carta e diversi colpi esplosi  contro un’abitazione hanno rotto il silenzio della notte scorsa, arrestato un 27enne del luogo.

E’ successo questa notte appena trascorsa. Ignoti con il volto coperto hanno piazzato una bomba carta nei pressi della porta di ingresso di un’abitazione di via Amendola, la cui deflagrazione ha provocato danni all’ingresso dello stabile. Non solo. Poco dopo, qualcuno ha esploso diversi colpi d’arma da fuoco – risultati poi essere a salve – vicino ad un’altra abitazione, questa volta in via Pirandello.

Sono intervenuti i carabinieri della Compagnia di Castello di Cisterna predisponendo immediatamente diversi posti di blocco nell’intera zona dove si sono verificati gli episodi vandalici, probabilmente a scopo intimidatorio. I militari dell’arma hanno eseguito anche diverse perquisizioni nelle abitazioni di alcuni soggetti ritenuti “d’interesse operativo” della zona.
In particolare nell’abitazione di Marco Iannucci, un 27enne di Brusciano, già noto alle forze dell’ordine, dove sono state trovate 118 confezioni di marijuana e 11 dosi di cocaina, oltre a materiale per il confezionamento e appunti scritti a mano verosimilmente inerenti attività di spaccio.
Il giovane è stato arrestato per detenzione di stupefacenti a fini di spaccio ed è attualmente agli arresti domiciliari in attesa del rito direttissimo.

- Advertisment -
- Advertisment -
- Advertisment -

Articoli recenti

Piscitelli: “Senza Puc, l’Amministrazione ha bloccato i permessi a costruire”

SOMMA VESUVIANA. Edilizia bloccata, in una città senza Puc (con un piano regolatore che risale al 1978) e fatti scadere i termini previsti dalla...

A far la spesa, in spiaggia, a giocare alle slot machine 13 nei guai, decine di indagati VIDEO

TAURIANOVA (REGGIO CALABRIA). Al mercato a fare la spesa, in spiaggia a prendere il sole, in chiesa per un funerale, in tuta a fare...

Finanzieri arrestano latitante accusato di traffico internazionale di cocaina

NAPOLI. I finanzieri del Comando Provinciale di Napoli hanno individuato e arrestato il 45enne Basilio Lanzilli, alias “Armando”, ricercato dal 1 agosto 2019 quando...

La Finanza scopre 4 tassisti abusivi col “reddito di cittadinanza”

NAPOLI. Quattro tassisti abusivi che operavano con auto inadeguate e non sicure, sono stati scoperti dai finanzieri del Comando Provinciale di Napoli nel corso...

Stasera il debutto di”Tutta colpa di Tele..Garibaldi: intervista a Lino D’Angiò

AVERSA. Al teatro Cimarosa il debutto del celebre spettacolo "Tutta colpa di Tele...Garibaldi"  con Alan De Luca e Lino D'Angiò. Abbiamo intervistato a poche...
- Advertisment -