lunedì 24 Febbraio 2020
Home Cronaca Bombe sotto casa di un imprenditore in penisola sorrentina. Video

Bombe sotto casa di un imprenditore in penisola sorrentina. Video

PENISOLA SORRENTINA. Bombe sotto casa di un imprenditore, arrestato dai carabinieri l’esecutore materiale. In un video la drammatica sequenza.

http://

All’alba di oggi i carabinieri di Sorrento hanno dato esecuzione a un’Ordinanza di custodia cautelar., richiesta dalla Procura della Repubblica di Torre Annunziata ed emessa dal Gip della stessa sede, nei confronti di un 34enne di Vico Equense, gravemente indiziato di detenzione illecita di armi e ordigni esplosivi. La drammatica sequenza in un video: si vede l’arrestato collocare i due ordigni e subito dopo le violente esplosioni. L’operazione è maturata nel prosieguo delle indagini che a luglio scorso portarono all’arresto di un imprenditore edile locale e di un complice.

- Advertisment -
- Advertisment -
- Advertisment -

Articoli recenti

Pomigliano. Lancio di pietre dal cavalcavia, fermati due 14enni

POMIGLIANO D'ARCO. Lancio di pietre dal cavalcavia, fermati due 14enni dalla polizia Locale. A seguito di numerose segnalazioni giunte al comando di polizia Locale guidato...

Coronavirus, Capasso:”Non ci sono casi ma attività di prevenzione”

OTTAVIANO. Coronavirus, di seguito le dichiarazioni del sindaco di Ottaviano Luca Capasso diffuse sui social. "La nota del Prefetto ribadisce tutte le disposizioni messe in...

S.Giorgio a Cremano al voto, si allarga la coalizione di Zinno

SAN GIORGIO A CREMANO. Si allarga la coalizione che sostiene Giorgio Zinno alle amministrative,  ok della lista "Persone e Territorio". Il Sindaco di Sirignano Raffaele...

La Calabria e una pagina”, il nuovo libro del poeta Strinati

NAPOLI. È appena uscito il nuovo libro del poeta marchigiano Fabio Strinati, dal titolo:”La Calabria e una pagina”, pubblicato con Meligrana Editore, casa editrice di...

Dai balconi del Rione Sanità al teatro Mercadante di Napoli. I bambini di Opportunity attori

Napili. Con i bambini e le bambine del corso di teatro nei beni confiscati alla Camorra e dedicati alla memoria di Lucio D’Errico, Via...
- Advertisment -