breaking news

Brusciano. Saranno completate le reti fognarie. Il sindaco: “Un momento epocale” FOTO

24 ottobre, 2017 | by Gaetano Fioretti
Brusciano. Saranno completate le reti fognarie. Il sindaco: “Un momento epocale” FOTO
Politica
0

No Banner to display

BRUSCIANO. Passi in avanti sul piano ambientale per Brusciano grazie all’inizio dell’opera di completamento delle reti fognarie.

Il progetto è stato presentato al Comune di Brusciano ed è denominato “Interventi per il completamento ed il collettamento della rete fognaria” ed è finanziato attraverso le risorse del Fondo Sviluppo e Coesione 2007-2013. L’importo complessivo è di 1.794.406,27 euro stanziati per realizzare la rete fognaria in 420 giorni. “Momento epocale sul piano ambientale,logistico e strutturale per Brusciano” – ha affermato il primo cittadino Giuseppe Romano – e ancora “interveniamo dopo 30 anni di assenze di lavori sulla rete fognaria”.

Un progetto che prevede nove interventi in zone oggetto di criticità passate. In particolare via Falcone, via Semmola, via Tironi, via Pertini, via Matteotti, via Bruno, via Turati, via Leopardi, traversa Turati e via Gobetti. In tutte le strade oggetto di realizzazione della rete fognaria si provvederà anche alle opere di rifacimento del manto stradale.

L’intervento in oggetto è assegnato alla Gori Spa, dalla Regione, in qualità di soggetto attuatore. Gori in qualità di responsabile dell’attuazione del progetto ha indetto una procedura ad evidenza pubblica per l’affidamento della esecuzione dei lavori. Questi verranno eseguiti dalla Felco Costruzioni Generali s.r.l. per l’ammontare di 897.519,06 €. L’azienda di Pagani (SA) si è aggiudicata i lavori in oggetto offrendo un ribasso del 38,5% e fissa il termine degli interventi in 420 giorni, quindi il tutto dovrebbe essere consegnato alla Città entro la fine del 2018.
Di recente la Gori, come fa sapere il Comune, aveva già provveduto a realizzare l’intervento di completamento della rete fognaria in prossimità del lagno tombato denominato Lagno di Mezzo in Via G. Falcone. Tale opera è scaturita da un accordo con l’amministrazione comunale che aveva programmato la riqualificazione urbana della sede stradale di Via G. Falcone e quindi, in sinergia con l’Azienda, si è provveduto ad anticipare la realizzazione del suddetto tratto fognario.

“Siamo lieti di svolgere il ruolo di soggetto attuatore per un’opera di tale importanza ambientale per il Comune di Brusciano” – ha aggiunto l’amministratore delegato di GORI, Claudio Cosentino – “saremo vigili nei confronti della ditta esecutrice, al fine di consegnare l’opera al Comune nei tempi previsti dal bando”.

Lascia un commento