lunedì 20 Gennaio 2020
Home Appuntamenti Bufala Fest, taglio del nastro col Ministro Martina

Bufala Fest, taglio del nastro col Ministro Martina

- Advertisement -
NAPOLI. Apre domani il Bufala Fest, 2mila metri quadri di gusto. Il Ministro Martina incontra gli operatori del settore.
Sarà il Ministro delle Politiche Agricole, Maurizio Martina, il primo visitatore ufficiale del Bufala Fest 2016. Alle 15.30, nella Kosmosfera allestita alla Rotonda Diaz terrà un incontro con gli operatori della filiera bufalina che hanno aderito alla manifestazione organizzata da Renato Rocco, Luca Staempfli e Antonio Rea.
Un appuntamento fissato volutamente prima dell’apertura ufficiale del Villaggio del Bufala Fest, che avverrà alle 19.30, proprio per permettere agli imprenditori presenti con i propri stand al lungomare Caracciolo di seguire l’incontro con il Ministro.
Quest’anno il Bufala Fest raddoppia:  2mila metri quadri di gusto (da piazza della Repubblica fino in piazza Vittoria). 60 stand, di cui oltre 50 dedicati ai prodotti della filiera bufalina e al food. Mozzarella, latticini e carne di bufalo in primis. Ma anche tantissimi piatti realizzati con le ultime creazioni di caseifici e salumifici.
Il menù avrà un costo a persona di 12 euro e permetterà di avere un piatto a scelta (tra una pizza, un panino, un primo o un secondo),  un dolce o un gelato, una bibita (birra, cola, vino o acqua), un caffè e un digestivo a base di latte di bufala. Uno sconto è dedicato alle famiglie: il menù per quattro (due adulti e due bambini) è proposto a 40 euro.
Oltre all’area gastronomica, prenderanno il via domani anche le cene bufaline stellate, organizzate in una kosmosfera situata alla rotonda Diaz.
Si parte alle 20.30 con lo chef Paolo Gramaglia, dello stellato President di Pompei. In carta anche la sua “Bufala verso il mare”.
Le prossime cene stellate possono essere prenotate attraverso il sito internet www.bufalafest.it o via mail, all’indirizzo prenotazioni@bufalafest.it, al costo di 50 euro a persona per singolo evento.
Nell’area show, con il palco alla Rotonda Diaz, a partire dalle 21 lo spettacolo del
fondamentalista napoletano, Simone Schettino.
La sua performance sarà preceduta dalla consegna ad Enzo Fischetti, il professore di Made in Sud,  del riconoscimento del Bufala Fest dedicato a coloro che tengono alto il buon nome della Campania, intitolato appunto “Campania Felix – la terra del buono”. La serata sarà presentata dallo showman, Enzo Calabrese.
- Advertisment -
- Advertisment -
- Advertisment -

Articoli recenti

Liceo Torricelli. Inaugurata la mostra su Leonardo e il 20 convegno FOTO

QUI IL LINK ALLE FOTO SOMMA VESUVIANA. Inaugurata con le autorità la mostra didattica “La vita, le opere, i codici, le macchine” di Leonardo...

LA LUVO BARATTOLI ARZANO NON LASCIA SCAMPO AL MODICA

Prima vittoria del 2020 per il sestetto allenato da Nando Giacobelli: Adesso ad Orsogna. LUVO BARATTOLI ARZANO 3 - PRO TEAM MODICA 0 (25-23; 25-23;...

CALCIO, PRIMA CATEGORIA: BIG MATCH SENZA VINCITORI, REAL ANACAPRI E SPORTING BARRA SI DIVIDONO LA POSTA

Al Damecuta Stadium finisce in parità lo scontro al vertice della classifica tra Real Anacapri e Sporting Barra. A passare in vantaggio sono stati...

La storia di due sommesi nel nuovo libro del giornalista tv Carmelo Abbate

SOMMA VESUVIANA. Due cittadini sommesi tra i protagonisti del nuovo libro del giornalista e scrittore Carmelo Abbate, conosciuto dal grande pubblico come opinionista delle...

Operazione antidroga tra Napoli e provincia: sequestri e arresti. Ecco dove

NAPOLI E PROVINCIA. Operazione antidroga dei carabinieri, quasi 10 chili di stupefacenti sequestrati, undici i pusher arrestati e due quelli denunciati a piede libero. Nel...
- Advertisment -