PREMIO LEGALITA’ PER ANGELO IANNELLI AL PARCO VERDE DI CAIVANO

Sabato 8 Giugno alle ore 10.30 a Caivano Parco Verde presso la sede centrale “ Raffaele Viviani”, si è svolta la manifestazione “Legali a tutte le età”, moderata dal giornalista del Mattino Antonio Parrella. La kermesse ha registrato opportuni interventi sulla tematica con la premiazione degli alunni di scuole dell’Infanzia e Primaria vincitori del bando di concorso.

Erano presenti il Dirigente Scolastico Bartolomeo Perna; il Tenente dei Carabinieri di Caivano Antonio La Motta; la moglie del compianto vigile della Terra dei Fuochi Maria Di Buono e per la Diocesi di Aversa Stefano di Foggia. Forte è stato il grido unanime di legalità in un’aula gremita da alunni, corpo docenti e genitori.

Durante la manifestazione è stato premiato dal Dirigente Scolastico Bartolomeo Perna , per il suo impegno nella scuola sulla legalità e l’ambasciatore del sorriso Angelo Iannelli, da diversi anni impegnato con gli alunni dell’Istituto per la sensibilizzazione ambientale e per la legalità, con i quali ha ottenuto diversi riconoscimenti quali il Giffoni Film Festival, il Carpine D’argento, il Social Film Non Tacero’ e il Vesuvius Internacional Film.

Emozionato, Iannelli, definito il Pulcinella della legalità, ha asserito: “I bambini sono la nostra speranza il nostro futuro. Abbiamo il dovere riprenderci i valori di un tempo che ci hanno lasciato i nostri genitori e cambiare mentalità, attraverso il dialogo. Denunciando l’illegalità possiamo cambiare la nostra società , violentata e mortificata sempre di più. Dobbiamo amare il nostro territorio come nostra madre e difenderlo mettendoci sempre il cuore”. (C. S. Associazione Vesuvius).