Giovani al lavoro con il coach dai dieci campionati vinti. Nel weekend la seconda edizione del Memorial “Luigi Nappo”.

Notizia bomba per la crescita del progetto e fine settimana all’insegna del grande impegno sul campo da gioco. Una settimana importante per il basket del Centro Ester. La notizia è di quelle che fanno parlare: coach Massimo Massaro diventa il nuovo supervisore tecnico.

Un capolavoro messo a segno dal presidente Pasquale Corvino in sintonia con il responsabile del settore basket dell’associazione con sede nel quartiere di Barra Agostino Romano.

“Ho trovato grandi amici e una bella energia –spiega coach Massaro- sono contento di poter dare una mano. Sarò presente in alcuni giorni stabiliti con la società per visionare i vari gruppi in allenamento. Sono pronto a mettere la mia esperienza al servizio dei tecnici e dei ragazzini che hanno scelto il basket come sport”.

Coach Massimo Massaro ritrova nello staff due suoi ex atleti: Giovanni Varriale e Gennaro Scala che (nati nel Centro Ester) in passato hanno fatto bene in giro ovunque hanno giocato. Oltre che lo stesso Agostino Romano: “L’ho avuto contro da avversario molte volte. Adesso si prodiga per fare crescere il Centro. Ha tante idee ed entusiasmo e sicuramente arriveranno i risultati. C’è già un buon seguito di ragazzi e il presidente Corvino ha le idee chiare per ampliare gli spazi per giocare coinvolgendo anche le scuole e altre strutture in zona. C’è da fare per riempire molti spazi rimasti vuoti. Nelle zone limitrofe a Barra prima c’era molto di più, adesso il Centro Ester può diventare un bel punto di riferimento”.

Tempo, pazienza ed entusiasmo tre parole che da sole bastano a costruire un progetto dedicato ai più piccoli: “Mai spazientirsi – conclude coach Massaro- quando i risultati non vengono. Anzi è in quei momenti che si deve lavorare di più e con grande entusiasmo”.

Un tecnico che non ha bisogno di molte presentazioni considerati i tanti anni di esperienza. Ha avuto tante soddisfazioni a livello giovanile e ha vinto dieci campionati senior in Campania. Attualmente è impegnato anche con la Fip Campania come Rtt femminile . Oltre a coach Massaro farà parte dello staff anche Roberto Errichiello storico simbolo del Real Napoli che coprirà il ruolo di dirigente del gruppo Under 18 Senior, allenato dal coach Barrese Giovanni Tranchina.

Non nasconde la soddisfazione Agostino Romano: “Sono contento di questo arrivo. Lo staff ha fatto un ottimo lavoro inserendo un tassello importante, una figura adatta alla nostra crescita, in linea con le caratteristiche di gestione. Stiamo pianificando al meglio per una sana crescita del nostro punto di forza: il settore giovanile. Siamo fiduciosi per il futuro del basket al Centro Ester”.

La settimana del basket esterino si conclude domenica con la seconda edizione del Memorial “Luigi Nappo” dedicato al compianto storico custode del Centro Ester.

Luigi Nappo era la prima figura con la quale si interagiva all’arrivo al Centro. Dal 1979 al 1999 ha accompagnato con affetto e passione intere generazioni di giovani sportivi. Un vero riferimento, aveva per tutti parole di incoraggiamento oltre che una grande simpatia. Con i padroni di casa, ci saranno in campo altre cinque squadre di categoria Under 16: Alfa Omega Roma; Lbl Caserta; Sporting Portici; Arechi Salerno; Anzio Bk Roma.