Longobardi: “Concorsi pubblici e scorrimento graduatorie, ulteriore passo in avanti dopo approvazione mia mozione in Consiglio regionale.”

Il Consigliere Regionale della Campania, Alfonso Longobardi, Vicepresidente della Commissione Bilancio, ha rilasciato la seguente dichiarazione: « Dopo la mia mozione approvata in Consiglio Regionale della Campania lo scorso 7 ottobre, oggi in aula ho presentato il question time relativo ai concorsi pubblici ed allo scorrimento delle graduatorie.
La risposta della giunta è stata positiva perché è stata richiamata l’opportunità di dare priorità all’uso della graduatorie degli idonei per l’assunzione di nuovo personale professionista, sanitario e amministrativo nelle aziende del servizio sanitario regionale.
In tal modo si evita la duplicazione dei concorsi con dispendio di risorse perché si possono utilizzare le graduatorie in corso di validità. Tutto ciò pur tutelando l’autonomia di scelta dei manager sanitari.
Occorre, infatti, dare risposte a chi ha partecipato ai concorsi ed è nelle graduatorie degli idonei, i lavoratori e i cittadini vogliono scelte chiare e in tal senso l’indirizzo politico assunto dal Consiglio Regionale con la mia mozione approvata all’unanimità ha fissato un principio molto importante per il futuro. Sono molto soddisfatto dell’esito del question time di oggi perché diamo serenità ai giovani, ai padri e madri di famiglia, che possono giustamente essere ottimisti rispetto alla aspettativa di essere assunti nelle aziende del servizio sanitario regionale. Monitorerò giorno dopo giorno che vi sia trasparenza e tutela del lavoro e dei lavoratori».