lunedì 20 Gennaio 2020
Home Attualità Confapi jr: Imprese cercano 31mila dipendenti ma non li trovano!

Confapi jr: Imprese cercano 31mila dipendenti ma non li trovano!

- Advertisement -

Massimo Di Santis: “Il settore software napoletano a rischio delocalizzazione in India”.

Napoli – «La mancanza di risorse umane emersa dai dati di Excelsior, il sistema informativo realizzato da UnionCamere e Anpal, è indicativa di una asimmetria del mercato del lavoro: 31mila aziende, in provincia di Napoli. cercano addetti che non riescono a trovare»

A dirlo è il presidente del gruppo Giovani Confapi di Napoli, Massimo Di Santis.

«Si tratta di un problema che personalmente osservo anche nel settore in cui opero con la mia azienda, quello informatico, da almeno due anni – aggiunge –. C’è carenza di personale (soprattutto ingegneri informatici o laureati in scienze informatiche) che, a lungo andare, rischia di spingere il settore verso una “delocalizzazione” delle attività di sviluppo software verso l’India favorendo così il lavoro da remoto e lasciando in Italia solo la parte commerciale e di customer care».

«Sarebbe importante, in questo contesto, riuscire a sviluppare dei correttivi per incrociare in maniera più efficiente domanda e offerta di lavoro – ha concluso Di Santis – magari ricorrendo a una maggiore condivisione delle informazioni tra mondo imprenditoriale e universitario e a un più stretto dialogo tra associazioni datoriali, sindacati e ordini professionali»

- Advertisment -
- Advertisment -
- Advertisment -

Articoli recenti

Saviano. Accoltella il fratello, l’uomo salvo grazie alla lama piegata

SAVIANO. Carabinieri arrestano 52enne per tentato omicidio, ha accoltellato il fratello. L'uomo si è salvato perchè la lama si è piegata. E’ incensurato e ha...

Ottaviano. Domenica il conferimento della cittadinanza onoraria alla Segre

OTTAVIANO. Domenica il conferimento della cittadinanza onoraria a Liliana Segre Si terrà domenica 26 gennaio, alle 10, 30, il consiglio comunale ad Ottaviano per il...

Pietre d’inciampo a S.Giorgio per ricordare le vittime del nazifascismo

SAN GIORGIO A CREMANO. Il valore della memoria, posate le prime 4 pietre d'inciampo dedicate alle vittime sangiorgesi della furia nazista. Il valore della memoria....

Inizio dei lavori di bonifica a Bagnoli, Del Giudice: “Grande soddisfazione”

NAPOLI. Riceviamo e pubblichiamo la dichiarazione dell’assessore all’Ambiente Raffaele Del Giudice. “Esprimo grande soddisfazione per il lavoro che, come assessorato abbiamo svolto da due anni...

S.Giuseppe. Riunione Anci, Ambrosio: “Affrontare problematiche territoriali”

SAN GIUSEPPE VESUVIANO-ROMA. Il Consigliere comunale di San Giuseppe Vesuviano Alessandro Ambrosio alla riunione nazionale dell'Anci a Roma: "Affrontare le problematiche che attanagliano i nostri...
- Advertisment -