venerdì 21 Febbraio 2020
Home Politica D'Auria: "La mia un'opposizione costruttiva che garantisca i cittadini"

D’Auria: “La mia un’opposizione costruttiva che garantisca i cittadini”

SANT’ANASTASIA. Dopo una pausa di qualche mese dai social network, metodo che aveva deciso di utilizzare per la comunicare con i cittadini anastasiani, ha deciso di tornare a “parlare” il consigliere comunale Vincenzo D’Auria e di farlo attraverso una intervista. “La mia lontananza è stata una scelta”, spiega D’Auria, “per riflettere e vedere la politica con un fare costruttivo, anche perché spesso sui social vediamo solo una parte di quello che accade e spesso quella parte non è sempre veritiera”.

“In campagna elettorale ho sbandierato che avrei usato “onestà, serietà e impegno” tutti requisiti che ho sempre rispettato e rispetterò lungo il mio percorso politico”, continua il consigliere comunale, “Sedersi tra i banchi dell’Opposizione non vuol dire sempre ‘No’, né tantomeno ostacolare l’operato di un’Amministrazione, che può essere condivisa o meno, ma questo non è il mio modo di operare e fare opposizione”. Un punto su cui D’Auria non transige e ci tiene a spiegarlo nel dettaglio: “La mia sarà un’opposizione costruttiva, per chi vuole fare il bene del paese, e posso dire che in questa prima fase politica ho apprezzato alcune strategie, e condivido alcune opere che l’Amministrazione guidata dal sindaco Lello Abete si è apprestato a fare o che intende realizzare a breve. Come consigliere comunale mi pongo un obiettivo: il benessere e la salvaguardia dei cittadini e su quella linea intendo muovermi nel mio ruolo di consigliere comunale. Fare politica significa dare servizi ai cittadini e stare al servizio dei cittadini, e certo non avere interessi personali, ma guardare come tutelare l’interesse collettivo, fin quando questo sarà il passo dell’attuale Amministrazione al governo di Sant’Anastasia non farò mancare il mio sostegno”. Un sostegno che non si lega alle persone, ma alla comune intesa programmatica e di intenti. “Questo vale per Abete oggi e per un futuro sindaco domani”, continua il consigliere di minoranza, “perché la politica locale deve dare le risposte ai cittadini, e sono aperto a chi vuole fare il bene di questa città, senza guardare al colore Politico. Allo stesso modo sono pronto a condannare con fermezza quello che non va bene, come giusto che sia, ma darò il mio apprezzamento a quella parte politica che va nella mia stessa direzione quando si tratta di quello che c’è da fare per questo paese e soprattutto nella tutela di quello che è il quartiere che più di tutti mi ha concesso il suo sostegno e dove sono impegnato da sempre, come lo era già mio padre”.

- Advertisment -
- Advertisment -
- Advertisment -

Articoli recenti

Centenario nascita Rodari, celebrazioni a Cava de’ Tirreni

CAVA DE'TIRRENI. «Insalata di Fiabe»: a Cava de’ Tirreni si celebra il centenario della nascita di Gianni Rodari. (Una rassegna di spettacoli al Complesso...

Il direttore del TG2 a Pollena Trocchia per presentare il suo ultimo libro

POLLENA TROCCHIA. "Il nuovo Mao", il libro del direttore del TG2 Sangiuliano a Pollena Trocchia. Appuntamento sabato al Castello Santa Caterina dalle 17,30. La figura...

Addio ad Agostino Aliperta, primario all’ospedale di Sarno e politico

SOMMA VESUVIANA. E' venuto a mancare Agostino Aliperta, medico già primario del reparto di Medicina dell'ospedale Villa Malta di Sarno. Aliperta, 74 anni, era...

Domani a Sorrento la presentazione del libro “L’uomo elettromagnetico”

SORRENTO. Libri, domani la presentazione de "L'uomo elettromagnetico. Imparare a guarire partendo dalla concezione olistica" scritto dal medico Vincenzo D. Esposito. Appuntamento alla bibliolibreria...

S.Vitaliano. Manifesto della Comunicazione non ostile, la proposta

SAN VITALIANO. Manifesto della Comunicazione non ostile: via libera dell'amministrazione comunale . La proposta del vicesindaco Ivana Mascia. L'amministrazione  comunale di San Vitaliano aderisce al...
- Advertisment -