martedì 18 Febbraio 2020
Home Appuntamenti Domenica al museo, al Mann la mostra "World press photo"

Domenica al museo, al Mann la mostra “World press photo”

NAPOLI. Mancano pochi giorni alla chiusura della quarta edizione napoletana del World press photo (prevista l’11 novembre) e coloro che ancora non hanno visitato l’esposizione del 2019 possono farlo domani nella giornata nazionale dei musei aperti.

La mostra di fotogiornalismo più importante al mondo è ospitata infatti nell’atrio del Mann Museo archeologico nazionale che rientra nella iniziativa “Domenica al Museo” promossa dal ministero per i beni e le Attività Culturali e per il Turismo che prevede l’ingresso gratuito nei luoghi della cultura dello Stato, ogni prima domenica del mese.
Apre il percorso della installazione dei 144 scatti la Photo of The Year 2019: “Crying Girl on the Border” di John Moore (Getty Image), l’immagine di una bambina honduregna di due anni che piange disperatamente mentre sua madre viene perquisita da un agente della polizia di frontiera americana al confine con il Messico. La tappa partenopea è organizzata da CIME in partnership con il MANN. Ogni anno, migliaia di fotoreporter delle maggiori testate editoriali internazionali come National Geographic, BBC, CNN, Le Monde, El Pais si contendono il titolo nelle diverse categorie del concorso di fotogiornalismo. Le foto vincitrici di quest’anno sono state scelte tra i 78.801 scatti di 4.738 fotografi che hanno partecipato al concorso da 129 paesi diversi. La novità di quest’anno è il premio World Press Photo Story of the Year, assegnato all’olandese Pieter Ten Hoopen con il progetto The Migrant Caravan: un foto-racconto, realizzato tra ottobre e novembre 2018, dedicato all’immigrazione ed alla più grande carovana di migranti partita dall’Honduras e diretta negli Stati Uniti.

- Advertisment -
- Advertisment -
- Advertisment -

Articoli recenti

Carnevale viaggia sui treni di Pietrarsa: ecco come partecipare

PORTICI. Per un Carnevale originale in cui tradizione e storia si fondono con favole, cartoni e immaginazione per un party in maschera esclusivo l’appuntamento...

Al Summarte un laboratorio di ceramica vietrese dedicato ai bimbi

SOMMA VESUVIANA. Al teatro Summarte dal 7 marzo un laboratorio di ceramica vietrese dedicato ai più piccoli. "Bimbi in arte", il nome del...

Gigli patrimonio immateriale Unesco: parte il progetto Savage dell’Università Vanvitelli

NOLA. Valorizzare i tratti distintivi della Festa dei Gigli di Nola come tradizione culturale espressione della comunità e promuovere l'arte antica della lavorazione...

Carmela De Stefano candidata a sindaco per le comunali a Casamarciano

Casamarciano - Carmela De Stefano, attuale vicesindaco con delega alla cultura e alle politiche sociali del piccolo comune del Nolano è la candidata a...

Asà Silvestrino espone al palazzo Allocca di Saviano

La presentazione è prevista per venerdì 21 prossimo a partire dalle ore 19:00 Conosciamo Oreste Silvestrino, in arte Asà. Perugino di nascita, napoletano d’adozione. Si...
- Advertisment -