POMIGLIANO D’ARCO. Oggi Lello Russo è stato ufficialmente proclamato eletto ed il suo primo atto è stato la nomina della giunta.

Tre le donne assessore, e una sarà il suo vice, si tratta di Elvira Romano, avvocato risultata prima degli eletti in città alle scorse elezioni amministrative con 781 preferenze. Sommese di adozione avendo sposato Celeste Allocca, figlio di Ferdinando compianto primo cittadino di Somma Vesuviana a cui la Romano ha più volte detto di volersi ispirare nella sua azione politica.
Ecco gli altri assessori:
Leonilde Colombrino
Franca Trotta
Raffaele Sibilio
Pasquale Sanseverino
Mattia De Cicco

Intanto, l’Ufficio Centrale presieduto da Vincenza Barbalucca ha proclamato anche i consiglieri comunali eletti

rispetto alle liste collegate con Russo, tre seggi per 1799 (Luigi Pulcrano, Franca Trotta, Giuseppe Cantone); cinque seggi per Udc (Domenico Leone, Maurizio Caiazzo, Giovanni Sgammato, Laura Palmese, Santo Guadagni); due seggi per Pomigliano Socialista (Ciro Parlato, Teresa Iorio); cinque seggi per Forza Italia (Elvira Romano, Salvatore Russo, Mattia De Cicco, Gianfranco Mazia, Pasquale Sanseverino); un seggio per Nuove Generazioni (Raffaele Sibilio);

Per le liste collegate con i candidati alla carica di sindaco non risultati eletti: quattro seggi per il Pd (Michele Caiazzo, Michele Tufano, Giovanni Russo, Angelo Toscano); per il Movimento 5 Stelle, quattro seggi: (Dario De Falco, Maria Busiello, Salvatore Esposito, Salvatore Cioffi).

I consiglieri eletti che hanno accettato la carica di assessore sono automaticamente decaduti, così come, automaticamente e contestualmente, sono consiglieri comunali: Francesca Antignani, Giuseppe Capone, Vincenzo Caprioli, Pasquale Tranchese, Giacomo Ricci. Il primo consiglio comunale del Russo bis è stato convocato per sabato 11 luglio alle 9,30.

Gabriella Bellini è nata nel 1976 a Tropea (VV), giornalista professionista dal 2003, ha cominciato a lavorare nel 1994 nella redazione giornalistica di Televideo Somma, ha collaborato con Tele Oggi, Il Giornale di Napoli, Il Mattino, il Corriere del Mezzogiorno (dorso campano del Corriere della Sera), Cronaca Vera, Retenews, è stata redattore del settimanale Metropolis (poi diventato quotidiano) e di Cronache di Napoli. Ha condotto un programma di informazione e approfondimento su Radio Antenna Uno. Nel febbraio 2007 ha creato con altri colleghi il sito web laprovinciaonline.info di cui è il direttore. Nel 2009 ha ottenuto il prestigioso riconoscimento all’Impegno Civile del Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano, destinato ad un giovane cronista che si “sia distinto nel suo lavoro sul tema della diffusione della Cultura della Legalità” ottenendo così il premio nazionale “Per la Cultura della Legalità e per la Sicurezza dei Cittadini”. Nel 2012 il Premio internazionale Città di Mariglianella “Gallo d’Oro” per i “numerosi reportage sui temi della povertà e dell’emarginazione”. Nel 2013 il premio “Città di Saviano, giornata per la legalità” per “L'impegno profuso a favore della promozione e diffusione dei valori della legalità". Nel 2015 menzione speciale “L’ambasciatore del sorriso” per “L’instancabile attività di reporter, votata a fotografare con sagacia le molteplici sfaccettature della nostra società”. Nel 2016 il Premio “Antonio Seraponte” con la seguente motivazione “Giornalista professionista sempre presente e puntuale nel raccontare i fatti politici e di cronaca che interessano la città di Somma Vesuviana e non. In poco più di un decennio a suon di bravura ha ottenuto prestigiosi riconoscimenti per essersi distinta su temi importanti come la diffusione della cultura della legalità, della sicurezza dei cittadini e per l’impegno sui temi della povertà e dell’emarginazione”.