ERCOLANO- REGGIO CALABRIA. Evade dai domiciliari da Ercolano e da fuoco all’ex moglie in Calabria. La donna anche se ha riportato gravi ustioni non è in pericolo di vita, l’uomo attualmente è ricercato.

Un altro attacco ad una donna, un altro terribile episodio al culmine di un rapporto di coppia finito male. Questa volta ad essere ad essere aggredita dal suo ex marito una donna a Reggio Calabria. L’uomo è evaso dai domiciliari ad Ercolano e si è recato in Calabria con il chiaro intendo, stando all’accaduto, di incontrare la donna che le ha dato fuoco mentre era in auto nei pressi del liceo artistico “Frangipane”. La donna ha riportato gravi ustioni, ma non sarebbe in pericolo di vita, l’uomo è attualmente ricercato.