Fiocco azzurro in casa Membrino

Pomigliano d’Arco. In occasione del Bicentenario della nascita dell’Arma dei carabinieri arriva in casa di due marescialli un bel pargoletto.

Periodo, dunque, non poteva essere più propizio. E’ nato il 31 maggio a Caserta Paolo Membrino, un bel batuffolo di 4 chili e 300 grammi, figlio del comandante della Stazione di Pomigliano, Michele Mambrino, e di sua moglie Mariagrazia Di Vilio, che è anche una collega in servizio a Giugliano. Alla coppia, ai nonni, agli zii, i migliori auguri da parte della redazione de la Provincia Online e del direttore Gabriella Bellini. A Paolo l’augurio speciale che possa vivere una vita sempre ricca di amore e serenità, circondato delle persone più care.