mercoledì 22 Gennaio 2020
Home Appuntamenti FIPAV CAMPANIA: Inaugurazione nuova sede regionale

FIPAV CAMPANIA: Inaugurazione nuova sede regionale

- Advertisement -

Il 17 dicembre a Pomigliano d’Arco il taglio del nastro. Presente il presidente Fipav Cattaneo.

Il Commissario Straordinario della Fipav Campania, Guido Pasciari, ed il presidente del Comitato Territoriale della Fipav Napoli, Umberto Capolongo, sono lieti di annunciare che il giorno 17 dicembre alle ore 17 sarà inaugurata la nuova sede di C.R. Campania e C.T. Napoli.

Alla presenza del presidente della Fipav, Pietro Bruno Cattaneo, e dei vicepresidenti, Giuseppe Manfredi e Adriano Bilato, sarà tagliato il nastro della nuova sede in via Nazionale delle Puglie, 151 a Pomigliano D’Arco.

Per l’occasione, Fipav Campania e Fipav Napoli, intendono estendere l’invito a tutti i tesserati delle società della regione e della provincia di Napoli.

- Advertisment -
- Advertisment -
- Advertisment -

Articoli recenti

Congressi inesistenti e fatture gonfiate, sequestrati 1 milione di € a Shedir Pharma srl

PIANO DI SORRENTO. Finti viaggi e congressi mai tenuti in giro per il mondo, le relative fatture gonfiate, un meccanismo complesso con cui un'azienda...

CAPRI WATCH OPEN: ALL’ACCADEMIA TENNIS NAPOLI VINCONO ANNA FLORIS E GIOVANNI COZZOLINO

Grande successo per l’Open Capri Watch organizzato dall’Accademia Tennis Napoli, giunto alla seconda edizione, che si conferma l’evento principe di inizio 2020 in Campania....

Nola. Giornata della Memoria, i Racconti che sopravvivono

NOLA. Giornata della Memoria, i Racconti che sopravvivono al Seminario Vescovile. Raccontare il dramma e la violenza con le arti performative, raccontare la pagina nera...

Giornata della Memoria, fiaccolata per le strade di Cercola

CERCOLA. In occasione della Giornata della Memoria, il 27 gennaio alle ore 19:00 Cercola si radunerà presso il Piazzale dei Platani per svolgere una...

Carabiniere accoltellato alla testa durante una lite, arresto a Casoria

CASORIA. Coltellate a carabiniere intervenuto durante una lite, 43enne in manette. Sono stati allertati dalla centrale operativa, dopo una chiamata concitata che chiedeva l’intervento dei...
- Advertisment -