FRATTAMAGGIORE. Autobus non in regola, gli agenti bloccano la gita scolastica.

È ormai quasi con cadenza quasi giornaliera che gli istituti scolastici chiedono alle forze di Polizia i controlli preventivi alla partenza dei pullman per le gite scolastiche. L’altro giorno è toccato alla scuola Guglielmo Marconi con gita programmata per direzione Napoli. Gli agenti della polizia locale coordinati dal comandante, Maggiore Biagio Chiariello, presentatisi per i controlli, hanno notato che il mezzo aveva estintori non revisionati e non a norma. Infatti, secondo le nuove normative gli stessi devono essere a schiuma e non più a polvere, perché potenzialmente nocivi. È stato scoperto altresì che uno dei conducenti non aveva al seguito il contratto assicurativo aggiornato. Stop alla gita, quindi, la sicurezza prima di tutto. La polizia locale non ha autorizzato la partenza del bus e il dirigente dell’istituto ha dovuto necessariamente annullare la gita per la sicurezza dei piccoli.