FRATTAMAGGIORE. “Furbetta” finge di leggere un manifesto e abbandona rifiuti. Ripresa da un cittadino viene sanzionata dalla polizia locale e ripulisce.

Una anziana donna che passeggia con un carrellino in città. Si avvicina ad un tabellone, fa finta di leggere dei manifesti, accertatasi di non essere stata notata ed ecco la “furbata”, svuota lo zaino depositando a terra due sacchi di spazzatura e dandosi alla fuga. Intanto è ripresa da un cittadino che segnala subito la cosa agli agenti della polizia municipale di Frattamaggiore diretti dal Maggiore Biagio Chiariello che prontamente si recano a casa della donna contestando le sanzioni in violazione alle norme ambientali e pretendendo la “ripresa” del sacchetto come sanzione accessoria. La sanzione già è stata pagata. Intanto prosegue il contrasto agli incivili così come annunciato dal Sindaco , il dottor Marco Antonio Del Prete e dal Comandante della Polizia Locale, Maggiore Biagio Chiariello