Gragnano. Percosse e violenze alla madre per denaro, in arresto il figlio 36enne.

I carabinieri della Stazione di Gragnano hanno tratto in arresto un 36enne del luogo, a seguito di un’Ordinanza di Custodia Cautelare in carcere emessa dal Gip di Torre Annunziata. L’uomo, già noto alle forze dell’ordine e sottoposto alla libertà vigilata con l’obbligo di permanenza in casa dalle 20 alle 8, è ritenuto responsabile di maltrattamenti ai danni della madre per fini estorsivi. L’Ordinanza di custodia cautelare è stata decisa a seguito delle numerose denunce presentate dalla madre, una donna di 63 anni, nelle quali riferiva di essere minacciata, percossa e di riportare delle lesioni causate dal figlio al solo scopo di ottenere il denaro per l’acquisto della droga. Il 36enne è stato tradotto nella Casa Circondariale di Poggioreale.