NAPOLI. La compagnia teatrale “I Filodrammatici” riparte con un nuovo interessante spettacolo intitolato “Guardami ancora” che andrà in scena il 19, 20 e 21 gennaio al teatro Piccolo di Fuorigrotta.

Dopo l’enorme successo riscosso con la commedia teatrale “ Una mano dal cielo”, gli attori della compagnia “I Filodrammatici”, nata nel 2011, continuano a regalarci spettacoli innovativi e sempre originali sia nella scelta della tramatica che nell’allestimento il quale sarà correlato da un gioco di luci particolare. Non ci svela altro il giovane attore e regista Luca Silvestri ma ci “regala” una breve anticipazione sulla trama. La commedia narra la storia di Leonardo, figlio di un boss napoletano, che, dopo aver avuto un trapianto di cornea, si innamora perdutamente di un maggiore dei carabinieri che sarà lì a casa sua per portare avanti un’operazione anticamorra.

In questo simpatico e bizzarro scenario, a complicare il tutto, l’imminente matrimonio di Leonardo con la sua promessa sposa e la presenza della moglie del maggiore che sarà interpretata dalla bravissima Chiara De Simone.

Lo spettacolo teatrale “Guardami ancora” partirà da Napoli e toccherà altre regioni. Infatti sono previste date a Lanciano e Rossano Calabro. Altre mete saranno svelate a breve.

Nel cast della compagnia delle “new entry”: Ilaria Luongo, Francesco Tisi, Nicola Cortegiano.

“I Filodrammatici – afferma il regista Luca Silvesti –dopo 6 lunghi anni di sacrifici hanno oggi la possibilità di remunerare. Infatti, i teatri italiani hanno comprato il nostro spettacolo e questo è un enorme motivo d’ orgoglio per tutti noi attori”

“ E’ la prima volta che – aggiunge Silvestri – giriamo i teatri con più spettacoli, anche una mano dal cielo sta riscuotendo ancora molto interesse tra i pubblico. In questa commedia abbiamo effettuato alcune sostituzioni. Vorrei, in particolar modo elogiare l’attrice Ilaria d’Ambra perché è davvero molto brava. Ci auguriamo che questo nostro nuovo spettacolo potrà avere lo stesso straordinario successo del precedente”.