martedì 21 Gennaio 2020
Home Attualità Il comandante Luigi Maiello alla guida della polizia Locale di Pomigliano

Il comandante Luigi Maiello alla guida della polizia Locale di Pomigliano

- Advertisement -

POMIGLIANO D’ARCO-SANT’ANASTASIA. Ritorna, dopo sei anni, alla guida della polizia Locale di Pomigliano d’Arco il comandante Luigi Maiello.

Grandi novità per la polizia Locale di Pomigliano d’Arco, dal 1 gennaio 2020 a prendere il posto del comandante Armando Giuntoli ritorna Luigi Maiello che lascia il comando della Municipale di Arzano, Comune sciolto per infiltrazione di tipo mafioso a maggio scorso. Maiello, classe 1971 e originario di Sant’Anastasia, noto per le sue battaglie ai crimini ambientali e alla camorra, ritorna a guidare gli uomini della polizia Locale pomiglianese dopo sei anni. E’ riuscito, negli anni in cui ha svolto in maniera eccellente il ruolo di comandante nei Comuni di Crispano, Sant’Anastasia, Pomigliano, Nola, Afragola e Arzano, a compiere operazioni finalizzate a smantellare organizzazioni criminali. Come quando nel 2014 riuscì a smascherare  il “metodo Moccia”, un business che il clan aveva messo in atto durante la costruzione della Tav ad Afragola. Minacciato dalla camorra e da altri personaggi ambigui, Maiello a testa alta ha sempre continuato il suo lavoro e la sua lotta alla criminalità, nonostante i pericoli a cui spesso è stato esposto. Intanto gli uomini della polizia Locale di Pomigliano già gli hanno dato il benvenuto dalla loro pagina social: “Nuovo Comandante dei Vigili di Pomigliano d’Arco: dal 1 Gennaio 2020 la Polizia Locale sarà al comando del Colonnello Luigi Maiello. Un ritorno per il Comandante Maiello che a Pomigliano ha già prestato servizio. Il dott. Armando Giuntoli, che negli ultimi anni ha svolto questo ruolo, sarà a capo del settore Affari Generali del Comune di Pomigliano d’Arco.”

- Advertisment -
- Advertisment -
- Advertisment -

Articoli recenti

S.Anastasia. Festeggiamenti per San Ciro tra devozione e solidarietà

Sant'Anastasia. Fervono i preparativi per i festeggiamenti di San Ciro, tra devozione e solidarietà. Ritorna puntuale la festa in onore di San Ciro, venerato nella cittadina...

Al Suor Orsola la proiezione del docufilm Camorra: Patierno il protagonista

NAPOLI. Al Suor Orsola la proiezione del docufilm Camorra. Francesco Patierno protagonista della rassegna  “Letteratura, cinema, musica e teatro per raccontare le mafie”. Martedì...

Carnevale Palmese, Paolantoni: “Non vedo l’ora di divertirmi”

PALMA CAMPANIA. Francesco Paolantoni si prende il carnevale: "Non vedo l'ora di divertirmi con le quadriglie". Metti una ‘macchietta’ al centro di una Quadriglia: il...

Servizio 118 Campania, Villani (M5S): “Condizioni lavorative alienanti”

Servizio 118 Campania, Villani (M5S): "I volontari sono i nuovi schiavi: il ministro intervenga". “Il nostro Paese è il Paese dell’ipocrisia e della mistificazione, un’operazione...

Saviano. Accoltella il fratello, l’uomo salvo grazie alla lama piegata

SAVIANO. Carabinieri arrestano 52enne per tentato omicidio, ha accoltellato il fratello. L'uomo si è salvato perchè la lama si è piegata. E’ incensurato e ha...
- Advertisment -