incendio rifiuti
incendio rifiuti

SAN VITALIANO. Imprenditore arrestato dai carabinieri mentre incendia rifiuti.

Un 55enne di Scisciano, comproprietario di un’azienda di infissi, è stato denunciato dai carabinieri della stazione forestale di Marigliano, perchè scoperto mentre incendiava plastica, scarti edili e carta, depositati nel piazzale della ditta in un’area di 10mq. Il 55enne è stato subito bloccato, spento l’incendio i militari hanno sequestrato due cassoni, tre grandi sacchi di rifiuti edili ed elettronici e l’area dove l’uomo ha sviluppato il rogo. E’ stato accertato anche che la ditta era sprovvista delle autorizzazioni per il stoccaggio, intanto il 55enne è stato denunciato per gestione e combustione illecita di rifiuti.