Roma. Si è insediato il Coordinamento nazionale Anci Salute presieduto dal sindaco di Senigallia e coordinatore nazionale delle Anci regionali, Maurizio Mangialardi. Erano presenti i delegati di Anci Campania, i dottori Giuseppe Bencivenga (Sindaco di Frattaminore) e Felice Picariello (consigliere a  Ottaviano), Al tavolo era presente anche il Presidente di Agenas Giacomo Bazzoni, Agenas è un’importante agenzia ministeriale che fa capo al Ministero della Salute (agenzia Nazionale per i Servizi Sanitari regionali).

Giuseppe Bencivenga insieme a Felice Picariello sono i delegati per la Campania  all’interno del coordinamento nazionale sanità.

Ad illustrare i compiti e le funzioni del Coordinamento Salute è stato lo stesso Mangialardi che ha precisato: “Il Coordinamento istituito ha l’obiettivo di riaffermare il ruolo centrale e politico dei Sindaci per poter interloquire in maniera efficace con lo Stato, con il Governo e con le Regioni. I Comuni vogliono essere parte attiva della programmazione sanitaria, perché conoscono bene le esigenze dei territori. Il governo complessivo della Sanità ha bisogno dei Comuni, per far sì che il sistema sanitario funzioni nel miglior modo possibile per rispondere in modo adeguato alle esigenze dei cittadini”.