SOMMA VESUVIANA. Si tinge di rosa il prossimo appuntamento della ormai avviata rassegna Jazz&Baccalà del teatro Summarte di Somma Vesuviana (NA), sul cui palco saliranno, in duo, Elisabetta Serio e Sarah Jane Morris, venerdì 9 marzo. Con una formazione propriamente Jazz,  sviluppatasi “per strada”, attraverso il contatto diretto con quel pubblico con cui vuole creare empatia e a cui vuole rivolgersi in maniera chiara e diretta, Elisabetta Serio vanta collaborazioni notevolissime: con il compianto Pino Daniele dal 2012 al 2015, per continuare con James Senese, Tullio De Piscopo, Enzo Gragnianello e tanti altri ancora. Una vera e propria filosofia oltre che uno stile di vita, quello del musicista, che diventa tale con sacrificio, passione e dedizione e che ha il privilegio di esprimere i propri sentimenti sul palco, durante il live e in maniera irripetibile: “It’s impossible to rehears the unknown”, cita Herbie Hancock, e cioè, è impossibile provare ciò che è sconosciuto. E irripetibile è anche il rapporto umano, ancor prima che professionale, nato per puro caso con Sarah Jane Morris, la cui voce si sposa perfettamente con il trio della Serio diventato, oramai, un quartetto. Il duo tutto al femminile da vita a composizioni eterogenee di natura blues, jazz, funky. Il concerto sarà accompagnato, come ormai di consuetudine, dalle portate a base di baccalà preparate dal ristorante ‘800 Borbonico