breaking news

La sommese Ida D’Avino giovane promessa del calcio femminile

24 novembre, 2017 | by Lisa Terranova
La sommese Ida D’Avino giovane promessa del calcio femminile
Sport
0

No Banner to display

SOMMA VESUVIANA. Grandi aspirazioni per la giovane promessa del calcio femminile Ida D’Avino, che nel ruolo di centrocampista insieme alla sua squadra la Asd Virtus Partenope ha raggiunto la serie B.

Studentessa liceale i suoi sogni nel cassetto: laurea in Scienze Motorie e giocare nella nazionale femminile.

Oltre ad essere bella come il sole è anche una giovane promessa del calcio femminile. Parliamo dell’atleta sommese Ida D’Avino di sedici anni e studentessa al Liceo Scientifico. La sua passione per il calcio ha iniziato a coltivarla a otto anni, prima in una squadra maschile e da quattro in  quella femminile. Attualmente è nell’Asd Virtus Partenope con il ruolo di centrocampista e vice capitano di squadra che quest’anno è stata promossa in serie B. Gli allenamenti vengono svolti a Volla ma quando gioca in casa la Virtus accoglie gli sfidanti al comunale di San Giorgio a Cremano. Determinata e vincente, doti che spiccano nel suo bel carattere, ci racconta che da grande vuole laurearsi in Scienze Motorie per poi insegnare educazione fisica, naturalmente senza mai abbandonare il suo grande amore il calcio. “Quando gioco sono serena” ci racconta illuminandosi e continua: “mi libero la mente perché è lo sport che amo e mi auguro di continuare a giocare in futuro. Attualmente aspiro alla nazionale femminile e giocare in una squadra professionistica di serie A” . Anche se il suo percorso agonistico, data la sua giovanissima età, è iniziato da poco, Ida ha la caparbietà e la bravura di mettersi in gioco anche in campi più difficili, infatti ha partecipato a tutte le rappresentative campane under quindici e ventitre,  e ha preso parte ad uno stage della nazionale under sedici.

Lascia un commento