CALVI RISORTA (CE) -PIZZERIA OLIO & BASILICO DI GIAMPIERO GARAU DI CALVI RISORTA

Martedì 18 dicembre, dalle ore 20 in poi, il Maestro Pizzaiolo Giacomo Garau di Olio & Basilico presenta il suo nuovo menù autunno/inverno.
La pizzeria “Olio & Basilico” di Giacomo Garau impreziosisce, quindi, il suo tradizionale menù con nuove proposte ed una nuova collezione di pizze, tradizionali e Gourmet, ideate e studiate appositamente da Garau, perché, proprio come ama dire il pizzaiolo casertano “…l’impasto e gli ingredienti rendono grande una pizza…”.
La pizzeria di Calvi Risorta raccoglie tutta l’esperienza di Giacomo Garau, che è con le mani in pasta da quando era solo un ragazzino.
Giacomo, classe 1974 e casertano verace, con il tempo e con l’esperienza maturata a fianco dei migliori maestri pizzaioli di Napoli e Caserta, ha conquistato il pubblico, presentando un prodotto di grandissimo livello grazie ad un profondo studio sulla digeribilità dell’impasto e sulla genuinità degli alimenti di base.
L’evento si terrà martedì Martedì 18 dicembre ore 20 presso la pizzeria Olio & Basilico, sita via Alberto Bizzarri a Calvi Risorta (CE), ed inizierà con un viaggio tra i sapori tradizionali e le nuove scoperte gourmet, un viaggio culinario travolgente e “romantico”, fatto di dedizione e passione, la stessa passione che Giacomo Garau mette in ogni cosa che fa, investendo sulle persone e sulla ricercatezza dei prodotti.
Il tema delle radici, della tradizione e di una cucina “Mediterranea” è un concetto molto chiaro anche allo chef stellato Vincenzo Guarino, executive presso il ristorante “Il Pievano” di Gaiole in Chianti (SI) che parteciperà all’evento.
L’executive chef del ristorante stellato senese sito nell’onirico Castello di Spaltenna, verrà premiato nel corso della serata con una targa al merito da Giovanni Lombardi, sindaco di Calvi Risorta, per il suo contributo allo sviluppo dell’arte culinaria campana nel mondo (Guarino è campano, ndr.).
Grazie a conoscenze gastronomiche ed esperienze nazionali ed internazionali, lo chef Vincenzo Guarino ha sempre proposto rivisitazioni delle specialità di casa in chiave moderna e creativa. La sua è una cucina che conquista, sorprende e seduce anche i palati più esigenti e introduce l’ospite in un viaggio, una scoperta che sposa la tradizione e il rispetto per i prodotti di stagione con l’estro e l’originalità.
Mediatore, nonché guida, di questo viaggio sarà Sergio Sbarra, avvocato del Foro di Nola (NA) e giornalista pubblicista esperto di enogastronomia, meglio noto nel mondo food come l’Avvocato Gourmet.
Nel corso della serata sarà premiato, sempre dal sindaco Lombardi, anche il Consorzio del Provolone del Monaco dop. A ritirare l’attestato sarà Vincenzo Peretti, direttore del consorzio e docente universitario.
La serata, che è solo su invito, servirà anche a far conoscere la rinnovata locatione della pizzeria di Garau.
Partner della serata saranno le aziende vinicola… ed il maestro pasticciere Aniello Di Caprio della pasticceria “Lombardi Pasticcieri dal 1948” di Maddaloni (CE)

MENU
Starter con bollicine (“Asprino d’Aversa”) e Pacchero fritto di Gragnano ripieno.
Pizze
Margherita: Pomodoro San Marzano D.O.P, fior di latte di Agerola, basilico, olio evo.
Cetarese: Fior di latte di Agerola, Alici di Cetara, capperi di Salina, olive nere Salella (Ammaccata del Cilento) pomodoro giallo Corbariello, origano di Corbara, e piennolo rosso del Vesuvio
Del Monaco: Fior di latte di Agerola, pancetta di maialino nero casertano, zucchine grigliate, provolone del Monaco.
(l’abbinamento dei vini alle pizze verrà interamente curato da Mauro ed Oreste Giannini dell’Enoteca “Il torchio” di Caserta)
Dessert:
Panettone “Felix” realizzato dal maestro pasticciere Aniello Di Caprio della pasticceria “Lombardi Pasticcieri dal 1948” di Maddaloni (CE)