NAPOLI. Via Acton, spara ad un’automobilista. Polizia di Stato e carabinieri fermano il presunto autore.

Nella notte di sabato scorso in via Acton a Napoli, in seguito ad una lite per motivi di viabilità, un uomo è rimasto ferito da un colpo d’arma da fuoco esploso da una persona che è fuggita a bordo di un’auto. Le immediate attività di indagine, condotte dagli agenti del Commissariato San Ferdinando, hanno consentito di ricostruire la vicenda e di giungere all’identificazione del presunto autore del ferimento, un 26enne già noto alle forze dell’ordine.  L’uomo, inizialmente resosi irreperibile, si è presentato sabato scorso alla Stazione Carabinieri di Volla.  Sulla base degli elementi raccolti, la Procura della Repubblica presso il Tribunale di Napoli ha emesso un provvedimento di fermo per detenzione e porto in luogo pubblico di pistola e per tentato omicidio aggravato, eseguito congiuntamente da Polizia di Stato e Arma dei Carabinieri. Giovedì, il Gip del Tribunale di Napoli ha celebrato l’udienza di convalida.