Ottaviano. Lo Zecchino d’Oro, celebre festival internazionale della Canzone dedicato ai bambini e trasmesso in Rai dal 1959, fa tappa ad Ottaviano. Appuntamento domenica 28 luglio alle ore 21 per un live show in piazza San Gennarello mentre i provini per gli iscritti sono previsti tra le 11 e le 13 e le 14 e le 18 (per partecipare alle selezioni ufficiali dei solisti per la 62° edizione basta collegarsi al sito www.zecchinodoro.org). Un’iniziativa che prevede casting per i giovani solisti e tante divertenti attività per tutti, ad organizzarlo il Coro dell’Antoniano, la Wobinda produzioni in collaborazione con il Comune di Ottaviano.
“All’interno degli eventi estivi ho preferito organizzare una grande manifestazione che coinvolgesse soprattutto i bambini”, spiega l’assessore allo Spettacolo Biagio Simonetti, “in una iniziativa che rientra tra le tappe nazionali di una kermesse così importante. Coinvolgendo i bambini avrò modo di realizzare eventi che li facciano divertire e permetta, allo stesso tempo, anche l’aggregazione delle famiglie”. Soddisfatta anche la consigliera comunale Carmela Aliperti impegnata in prima linea con Simonetti a far sì che questa tappa toccasse Ottaviano.

“Un progetto”, spiega la Aliperti, che è anche presidente commissione Turismo, “che abbiamo fortemente voluto l’assessore Simonetti, il sindaco Luca Capasso ed io e realizzato in sinergia con gli uffici comunali. Vogliamo puntare su eventi di qualità e non sulla mera quantità, tanto che abbiamo portato nella nostra città una delle tappe di una manifestazione che è nota in tutta Italia. La serata sarà allietata anche dalla esibizione di alcune accademie di danza ottavianesi, momenti di spettacolo con cui puntiamo a far trascorrere una serata piacevole ai nostri concittadini”.

Gabriella Bellini è nata nel 1976 a Tropea (VV), giornalista professionista dal 2003, ha cominciato a lavorare nel 1994 nella redazione giornalistica di Televideo Somma, ha collaborato con Tele Oggi, Il Giornale di Napoli, Il Mattino, il Corriere del Mezzogiorno (dorso campano del Corriere della Sera), Cronaca Vera, Retenews, è stata redattore del settimanale Metropolis (poi diventato quotidiano) e di Cronache di Napoli. Ha condotto un programma di informazione e approfondimento su Radio Antenna Uno. Nel febbraio 2007 ha creato con altri colleghi il sito web laprovinciaonline.info di cui è il direttore. Nel 2009 ha ottenuto il prestigioso riconoscimento all’Impegno Civile del Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano, destinato ad un giovane cronista che si “sia distinto nel suo lavoro sul tema della diffusione della Cultura della Legalità” ottenendo così il premio nazionale “Per la Cultura della Legalità e per la Sicurezza dei Cittadini”. Nel 2012 il Premio internazionale Città di Mariglianella “Gallo d’Oro” per i “numerosi reportage sui temi della povertà e dell’emarginazione”. Nel 2013 il premio “Città di Saviano, giornata per la legalità” per “L'impegno profuso a favore della promozione e diffusione dei valori della legalità". Nel 2015 menzione speciale “L’ambasciatore del sorriso” per “L’instancabile attività di reporter, votata a fotografare con sagacia le molteplici sfaccettature della nostra società”. Nel 2016 il Premio “Antonio Seraponte” con la seguente motivazione “Giornalista professionista sempre presente e puntuale nel raccontare i fatti politici e di cronaca che interessano la città di Somma Vesuviana e non. In poco più di un decennio a suon di bravura ha ottenuto prestigiosi riconoscimenti per essersi distinta su temi importanti come la diffusione della cultura della legalità, della sicurezza dei cittadini e per l’impegno sui temi della povertà e dell’emarginazione”.