SAN GIUSEPPE VESUVIANO. Maltrattamenti, estorsione e rapina ai danni della sorella, arrestato 41enne.

I Carabinieri della Stazione di San Giuseppe Vesuviano, dopo indagini avviate a seguito di denunce riguardanti episodi di minacce e violenze sporte il 3 e il 22 febbraio, hanno tratto in arresto un 41enne del luogo già noto alle forze dell’Ordine raggiunto da ordinanza di custodia cautelare emessa dal GIP di Nola. L’ arresto è scattato dopo indagini coordinate dalla locale Procura per maltrattamenti in famiglia, estorsione e rapina ai danni della sorella 52enne. L’arrestato è stato tradotto al carcere di Poggioreale