Marigliano. Arriva l’ordinanza: vietati rapporti con prostitute

prostituzione sfruttamento nolano

MARIGLIANO. Arriva l’ordinanza: vietato contattare soggetti che svolgono attività di prostituzione, prevista una multa di 500,00 euro per chi non rispetterà la regola.

Arriva l’ordinanza del sindaco di Marigliano Antonio Carpino, che fa divieto assoluto ai residenti del Comune di contattare soggetti che svolgono attività di “meretricio” su strada e naturalmente di non concordare con essi prestazioni sessuali. Inoltre anche il solo consentire a chi svolge l’attività di prostituzione di salire nella propria auto, confermerà agli organi competenti la violazione dell’ordinanza, che sarà punita con la sanzione di 500,00 euro.