Ottaviano. A Mario Iervolino, ex sindaco di Ottaviano e oggi commissario straordinario dell’Asl di Salerno, l’ennesimo riconoscimento ad anni di lavoro fatti in silenzio, ma con risultati che sono sotto gli occhi di tutti. Iervolino è stato nominato commissario della Federsanitá Anci Campania “al fine di rilasciare la realtà associativa sul territorio”, scrive Tiziana Frittelli presidente nazionale Federsanità Anci nella lettera che comunica l’avvenuta scelta, “e ripristinare tutti i necessari rapporti istituzionali considerata l’urgenza di avviare al più presto numerose attività della tua regione Ritengo auspicabile che si possa arrivare alla convocazione dell’assemblea regionale per rinnovare i vostri organi statutari. Certa che saprai condurre al meglio tale compito auspico che tu possa accettare e avviare a breve tutte le azioni necessarie, soprattutto in accordo con Anci Campania nella persona del presidente Domenico Tuccillo. Tingrazio te personalmente per la disponibilità dimostrata e anche la struttura di Federsanità Campania in particolare il direttore Matteo Ruggero”. Una notizia che non sorprende chi conosce Iervolino, uomo di poche parole, e che spesso ai giornalisti che gli chiedono del suo operato risponde: “non faccio mai dichiarazioni. Il lavoro sono le mie dichiarazioni”. Così è anche stavolta. Intanto i complimenti a Iervolino arrivano su Facebook da un altro politico ottavianese che recentemente ha ottenuto una nomina dall’Anci, il consigliere comunale Felice Picariello:
“A Mario, in qualità di delegato Anci Campania del coordinamento operativo Sanità, rivolgo i miei auguri di buon lavoro affinché tutti insieme riusciremo a rilanciare la federazione regionale nell’ottica del potenziamento dei servizi sanitari e il diritto alla salute dei nostri cittadini”.

Gabriella Bellini è nata nel 1976 a Tropea (VV), giornalista professionista dal 2003, ha cominciato a lavorare nel 1994 nella redazione giornalistica di Televideo Somma, ha collaborato con Tele Oggi, Il Giornale di Napoli, Il Mattino, il Corriere del Mezzogiorno (dorso campano del Corriere della Sera), Cronaca Vera, Retenews, è stata redattore del settimanale Metropolis (poi diventato quotidiano) e di Cronache di Napoli. Ha condotto un programma di informazione e approfondimento su Radio Antenna Uno. Nel febbraio 2007 ha creato con altri colleghi il sito web laprovinciaonline.info di cui è il direttore. Nel 2009 ha ottenuto il prestigioso riconoscimento all’Impegno Civile del Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano, destinato ad un giovane cronista che si “sia distinto nel suo lavoro sul tema della diffusione della Cultura della Legalità” ottenendo così il premio nazionale “Per la Cultura della Legalità e per la Sicurezza dei Cittadini”. Nel 2012 il Premio internazionale Città di Mariglianella “Gallo d’Oro” per i “numerosi reportage sui temi della povertà e dell’emarginazione”. Nel 2013 il premio “Città di Saviano, giornata per la legalità” per “L'impegno profuso a favore della promozione e diffusione dei valori della legalità". Nel 2015 menzione speciale “L’ambasciatore del sorriso” per “L’instancabile attività di reporter, votata a fotografare con sagacia le molteplici sfaccettature della nostra società”. Nel 2016 il Premio “Antonio Seraponte” con la seguente motivazione “Giornalista professionista sempre presente e puntuale nel raccontare i fatti politici e di cronaca che interessano la città di Somma Vesuviana e non. In poco più di un decennio a suon di bravura ha ottenuto prestigiosi riconoscimenti per essersi distinta su temi importanti come la diffusione della cultura della legalità, della sicurezza dei cittadini e per l’impegno sui temi della povertà e dell’emarginazione”.