martedì 28 Gennaio 2020
Home Appuntamenti Michele Zarrillo in concerto al Teatro Cilea di Napoli

Michele Zarrillo in concerto al Teatro Cilea di Napoli

Tre concerti evento per salutare il pubblico che lo ha seguito nel ‘Vivere e rinascere Tour”. Ricomincia da Napoli Michele Zarrillo, che il 12 novembre sarà sul palco del Teatro Cilea per uno spettacolo che supererà le due ore: “Oltre ai brani del tour che ho già portato a Napoli nel 2017 ci saranno anche canzoni dell’album ‘Passioni’ in cui reinterpreto successi di altri musicisti come Pino Daniele, Mango e altri. Inoltre, mi ritaglierò uno spazio per suonare un po’ il pianoforte”. – dichiara il cantautore.

Dopo 5 anni di assenza dalle scene, la risposta del pubblico è stata emozionante. Zarrillo ha vissuto un periodo di moltissime soddisfazioni e di esperienze che lo hanno arricchito – dal successo del tour teatrale del 2017, cui sono seguiti dei concerti in Europa, all’esperienza televisiva come giudice in “Ora o Mai Più” con Amadeus, che lo ha divertito, appassionato, fatto uscire dalla sua proverbiale riservatezza e dato la consapevolezza che ci sono molte esperienze diverse, da quelle musicali, che si possono vivere con serenità e senza paure.

Un ottimo riscontro di pubblico ha avuto anche il recente “Passioni” (Universal), lavoro in cui il cantautore rivisitava alcuni tra i brani più amati scritti da altri grandi artisti italiani (e un paio di artisti internazionali), tra questi “Amore per te” di Mango, che ha ottenuto un buon successo radiofonico, e che presenterà dal vivo insieme a molte sorprese.

La scaletta dei prossimi tre concerti di Zarrillo sarà molto ricca.

Oltre due ore di spettacolo, attingendo non solo dai successi del passato ma anche dal presente, che tante soddisfazioni gli ha regalato. Un’occasione imperdibile per apprezzare le sue qualità interpretative, toccanti e virtuose allo stesso tempo, oltre che le sue doti di musicista e autore.

“L’esperienza dello scorso anno al Festival di Sanremo ha aperto un periodo fortunato e inaspettato” racconta Zarrillo “Dopo l’incidente di salute del 2013, veder ripartire la macchina con risultati anche migliori che in passato, mi ha rigenerato e dato tanta voglia di fare musica e di cantare. Sentire la vicinanza del pubblico in questi momenti è davvero emozionante. Nonostante la forte pressione della nostra società per l’usa e getta, cerco di resistere insieme ad un pubblico che ha voglia di resistere con me. Proprio perché non siamo così veloci come i tempi che corrono, ora ci prendiamo una meritata pausa”

Sul palco con Michele Zarrillo (voce, piano, chitarra acustica ed elettrica) un eccezionale team di musicisti di altissimo livello: Alessandro Canini (batteria, percussioni, attuale arrangiatore e produttore dell’artista), Danilo Fiorucci (basso e contrabbasso elettrico), Ruggero Brunetti (chitarre elettriche, acustiche e voce), Laura Ugolini (voce), Giampiero Grani (tastiere e pianoforte), Roberto Guarino (chitarre acustiche, elettriche e voce). I concerti sono prodotti da Color Soundwww.colorsound.com

MICHELE ZARRILLO – VIVERE E RINASCERE TOUR

NAPOLI, Teatro Cilea 

12 novembre

Biglietti in vendita su Ticketone e Azzurro Service

Saverio Falco
Giovane studente, intraprendente, ricco di fantasia, creativo e gioioso. E' veramente un piacere avere tra noi autori, scrittori, giornalisti, filosofi, ma soprattutto ragazzi come quello odierno: un'anima che ama la cultura in tutte le sue sfaccettature, che trasmette un pensiero legato all'amore puro, dai sentimenti profondi. Nel 2012 fa il suo battesimo con la carta stampata, rivelando all'attenzione di noialtri lo spirito polivalente dell'esistenza. (A cura del poeta GIANNI IANUALE)
- Advertisment -
- Advertisment -
- Advertisment -

Articoli recenti

Marino: “Se vinco le elezioni il commissario Manna nella mia squadra”

SAN GIORGIO A CREMANO. Un funzionario di polizia con un curriculum di tutto rispetto sarà nella squadra di Giovanni Marino se diventerà sindaco. Un...

«La Concezione a Montecalvario»: lezione a Palazzo Zevallos

L'incontro dedicato all'architetto Domenico Antonio Vaccaro. Si terrà giovedì 30 gennaio nel salone delle «Gallerie d'Italia» Napoli – Si terrà giovedì 30 gennaio, alle ore...

PALLAVOLO B1 F. ORSOGNA AMARA PER LA LUVO BARATTOLI ARZANO

VIRTUS ORSOGNA 3 - LUVO BARATTOLI ARZANO 0 (25-20; 25-17; 31-29) Virtus Orsogna: Dorigatti (L), Bosio 4, Aluigi 2, Montechiarini 9, Vanni 8, Romani 14,...

Morto l’operaio caduto da un’impalcatura a Sant’Anastasia

SANT'ANASTASIA-SOMMA VESUVIANA. Morte sul lavoro, si è spento dopo settimane di coma, l'operaio caduto da un'impalcatura al parco Boschetto di Sant'Anastasia. L'uomo di 54anni...

Teatro. Premio “Bruno Miselli 2020” all’attore Antonio Merone

SANT'ANASTASIA. Arriva un altro importante riconoscimento per Antonio Merone, l’attore cavaliere. A lui va il premio “Bruno Miselli 2020” per la sezione teatrale. Nuovo premio...
- Advertisment -