lunedì 20 Gennaio 2020
Home Cronaca Morì durante gara di moto clandestina a Casavatore: arresti

Morì durante gara di moto clandestina a Casavatore: arresti

- Advertisement -

CASAVATORE. Nella mattinata odierna, nell’ambito di un’indagine coordinata dalla Procura della Repubblica di Napoli Nord, i carabinieri della stazione di Casavatore (Na) hanno dato esecuzione ad un’ordinanza di misura cautelare della custodia in carcere nei confronti di un quarantottenne e degli arresti domiciliari nei confronti di un diciottenne, entrambi residenti in Casavatore, rispettivamente per il reato di divieto di gareggiare in velocità con veicoli a motore, nell’ipotesi aggravata dalla morte di una persona derivata dalla competizione e per il reato di favoreggiamento personale.

L’attività investigativa ha avuto origine in seguito ad un incidente stradale – avvenuto la notte dello scorso 12 luglio in Casavatore alla via Marconi – in seguito al quale decedeva, per le gravi ferite riportate, un ventiseienne di Casoria (Na), alla guida di un motoveicolo di grossa cilindrata. Le indagini – condotte attraverso l’acquisizione delle immagini estrapolate dai sistemi di videosorveglianza, gli elementi forniti dalle persone presenti sul luogo dell’evento – hanno consentito di raccogliere un grave quadro indiziario nei confronti degli indagati. Secondo l’ipotesi accusatoria avvalorata dal GIP, è emerso che il tragico episodio si è verificato nel corso di una competizione clandestina ad alta velocità ed in pieno centro urbano tra il 48enne e la vittima, ciascuno alla guida della propria moto.
Inoltre l’altro indagato, cercando di eludere le indagini, aveva inizialmente dichiarato di non essere a conoscenza di quanto accaduto e di non aver assistito alla gara, venendo però smentito dalla risultanze investigative dalle quali emergeva la sua presenza, sul luogo dell’incidente, in compagnia della vittima con la quale, innanzi a numerose persone sopraggiunte per assistere alla gara, pianificava la corsa.

- Advertisment -
- Advertisment -
- Advertisment -

Articoli recenti

Liceo Torricelli. Inaugurata la mostra su Leonardo e il 20 convegno FOTO

QUI IL LINK ALLE FOTO SOMMA VESUVIANA. Inaugurata con le autorità la mostra didattica “La vita, le opere, i codici, le macchine” di Leonardo...

LA LUVO BARATTOLI ARZANO NON LASCIA SCAMPO AL MODICA

Prima vittoria del 2020 per il sestetto allenato da Nando Giacobelli: Adesso ad Orsogna. LUVO BARATTOLI ARZANO 3 - PRO TEAM MODICA 0 (25-23; 25-23;...

CALCIO, PRIMA CATEGORIA: BIG MATCH SENZA VINCITORI, REAL ANACAPRI E SPORTING BARRA SI DIVIDONO LA POSTA

Al Damecuta Stadium finisce in parità lo scontro al vertice della classifica tra Real Anacapri e Sporting Barra. A passare in vantaggio sono stati...

La storia di due sommesi nel nuovo libro del giornalista tv Carmelo Abbate

SOMMA VESUVIANA. Due cittadini sommesi tra i protagonisti del nuovo libro del giornalista e scrittore Carmelo Abbate, conosciuto dal grande pubblico come opinionista delle...

Operazione antidroga tra Napoli e provincia: sequestri e arresti. Ecco dove

NAPOLI E PROVINCIA. Operazione antidroga dei carabinieri, quasi 10 chili di stupefacenti sequestrati, undici i pusher arrestati e due quelli denunciati a piede libero. Nel...
- Advertisment -