breaking news

Nasce ad Ottaviano Idea Comune in vista delle elezioni

marzo 20th, 2017 | by Gabriella Bellini
Nasce ad Ottaviano Idea Comune in vista delle elezioni
Politica
0

OTTAVIANO. Dare vita ad un progetto che riporti i cittadini al centro dell’attività politica, a questo stanno lavorando un gruppo di persone che hanno creato “Idea Comune”.

A firmare il documento con cui si sancisce la nascita del movimento politico il consigliere comunale Felice Picariello, e gli ex consiglieri Michele Iervolino e Michele Sessa, e con loro Michele Visone, Claudio Tortora e Saverio Nunziata.
“Il 16 marzo nasce il movimento civico politico locale ‘idea Comune Ottaviano'”, scrivono i sottoscrittori del documento, “Il gruppo nasce dal bisogno e dall’esigenza di numerosi cittadini ottavianesi di partecipare attivamente alla vita democratica del paese. Si pone come obiettivo primario la costruzione dal basso di un’alternativa sociale e politica, nonché di un innovativo modello di rappresentanza finalizzato al potere politico esclusivamente nell’interesse del popolo e della comunità. I sottoscrittori del presente documento sono i promotori della costituzione del movimento denominato ‘idea Comune Ottaviano’ che mira ad una politica intesa come priorità del bene comune, come servizio e capacità di progettare il futuro. Il movimento si propone quindi di mettere al centro del progetto i bisogni dei cittadini e del territorio, dando la possibilità a tutti di essere parte attiva, protagonisti ed unici referenti delle decisioni di chi amministra il territorio”. Progetti importanti per il futuro, dunque, e infatti i 6 firmatari aggiungono: “Il progetto politico che si svilupperà nei prossimi mesi è aperto al contributo di tutti e ci vedrà impegnati in tavoli tematici per i quali si richiede la presenza fattiva di quanti più cittadini possibile. Ci poniamo, con convinzione, in antitesi a chi interpreta l’azione politica come strumento di gestione e potere personale, auspichiamo, inoltre, di riportare la politica alle proprie nobili origini. L’individuo, con i suoi meriti e i suoi bisogni, sarà al centro della nostra progettualità”.
I sei firmatari sono persone che hanno già fatto politica ad Ottaviano o si sono proposti per farla. In particolare, Nunziata, Visone Tortora, Iervolino e Picarello erano candidati nelle liste del sindaco Luca Capasso alle scorse amministrative. Oggi le loro posizioni sono distanti da quelle del primo cittadino e della sua maggioranza e fanno quadrato intorno alle idee portate avanti da Picariello, che sono in dissenso rispetto ad una linea politica che, come l’ex consigliere di maggioranza ha più volte avuto modo di dire, non è più quella per cui nel 2013 decisero di scendere in campo. Una novità nell’orizzonte politico ottavianese che potrebbe dimostrarsi interessanti in vista proprio delle elezioni amministrative previste per il 2018.

Lascia un commento