domenica 23 Febbraio 2020
Home Attualità Nola. Giornata della Memoria, i Racconti che sopravvivono

Nola. Giornata della Memoria, i Racconti che sopravvivono

NOLA. Giornata della Memoria, i Racconti che sopravvivono al Seminario Vescovile.

Raccontare il dramma e la violenza con le arti performative, raccontare la pagina nera dell’olocausto senza averla vissuta di persona ma facendo viaggiare la memoria tra i volti e i luoghi cari, è quello che ha fatto Eirene Campagna, giovane ricercatrice in Visual Media Studies allo Iulm di Milano e autrice dell’opera “Racconti che sopravvivono – le storie e i testimoni del campo”. Una ricerca personale e storica, compiuta attraverso le pagine del libro e con una performance di teatro-danza, “ShowUp – Come posso ricordare il volto che non so dimenticare” ispirata alla vicenda di Heinz Skall, uno degli internati del campo di concentramento di Campagna. L’autrice, con gli artisti di ShowUp, saranno i protagonisti della Giornata della Memoria 2020 promossa dal Seminario Vescovile di Nola, dalla Pro Loco Nola Città d’Arte, dall’Istituto Tecnico Commerciale Masullo – Theti e da La Fontana del Villaggio e Medici Cattolici Italiani. L’evento è in programma sabato 25 gennaio presso il Seminario; alle 18 ci sarà la presentazione del libro con la partecipazione della Campagna, del rettore del Seminario Vescovile Don Gennaro Romano e della Dirigente Scolastica del Masullo – Theti, Anna Maria Silvestro, interverranno il Vescovo di Nola, Monsignor Marino, il sindaco di Nola Gaetano Minieri e l’assessore alla cultura Annalisa Sebastiani per i saluti, a seguire ci sarà lo spettacolo Showup. La Giornata della Memoria sarà aperta alle 17.00 con l’inaugurazione della mostra fotografica di Gigino Nostrale “Contro ogni persecuzione – reportage da Auschwitz e Birkenau”, sempre al Seminario Vescovile, per l’occasione saranno esposte nella biblioteca storica due opere degli artisti contemporanei Armando De Stefano e Marisa Ciardiello. La Mostra, che sarà visitabile su prenotazione da lunedì 27 gennaio al 7 febbraio, è inoltre arricchita dalla video-testimonianza di Nedo Fiano e Piero Terracina, entrambi sopravvissuti ad Auschwitz.

- Advertisment -
- Advertisment -
- Advertisment -

Articoli recenti

Coronavirus, Ischia vieta gli sbarchi ai residenti delle regioni colpite

ISCHIA. Una decisione che ha destato scalpore, i sindaci ischitani hanno deciso di vietare gli sbarchi sull'isola per i residenti delle regioni Lombardia, Veneto...

Coronavirus, test negativo per il paziente di Acerra

ACERRA. Negativo il test del paziente isolato presso la Clinica Villa dei Fiori di Acerra, non c’è nessun caso di Coronavirus. Confermata la sospensione...

FIPAV. Marchi di Qualità consegnati a Napoli dall’assessore Borriello

Oltre 150 presenti nella sede del Comune partenopeo tra giovani atleti e dirigenti. Borriello: “Per la Pallavolo campana è un momento di grande rilancio...

CALCIO, PRIMA CATEGORIA: REAL ANACAPRI PIÙ FORTE DELLE ASSENZE, ARZANESE SUPERATA 3 A 2

Il Real Anacapri torna alla vittoria contro l’Arzanese al termine di un match che ha visto i padroni di casa scendere sul terreno di...

POLVICA VIVE IL CARNEVALE CON 12 MESI E PARTY DI CARNEVALE

23 e 25 febbraio: due giorni di aggregazione e divertimento per l’intera cittadinanza. Il Carnevale a Polvica si fa sentire. E per Polvica intendiamo...
- Advertisment -