The Expert Show: a Nola arriva Anna Tatangelo. Sul palco artisti per dire NO alla violenza sulle donne. In scena anche la prevenzione per la lotta al tumore al seno.

Anna Tatangelo, Mietta, Valentina Stella, Annalisa Minetti e Rosalia Porcaro sul palco di piazza Duomo per brindare al nuovo anno. E poi ancora Nino Buonocore, Ivan Granatino, Samuray Jay e Daniele Musiani tra i protagonisti dello show pomeridiano del 31 dicembre che, per il quarto anno consecutivo, coniugherà musica ed intrattenimento.

Lo start alle 14.30. L’atteso evento, patrocinato dal comune di Nola, anche quest’anno sarà condotto da Luca Sepe, che ha curato ed organizzato lo spettacolo, da sempre al fianco di Expert Parente, sponsor unico del Natale a Nola che ha ideato e promosso la kermesse sostenendone i costi.

L’edizione 2018 del mega concerto non vuole però essere soltanto un intenso omaggio alla musica italiana ma anche l’occasione per lanciare un messaggio all’universo femminile e ribadire il NO alla violenza di cui ancora oggi, spesso, le donne sono vittime innocenti.

Ma c’è dell’altro. In scena lunedì anche la prevenzione con la campagna di sensibilizzazione promossa proprio da Expert Parente lo scorso mese di settembre con l’iniziativa Expert for Life, il progetto di raccolta fondi per la lotta al tumore al seno nato da un’idea di Angela Carbone, giovane mamma della città di Nola che ha fatto della sua malattia una vera battaglia a favore delle donne.

Non a caso il titolo scelto per il mega concerto è “Orange is the new pink” (l’arancio è il nuovo rosa) che, attraverso il gioco di due colori – il primo simbolo del marchio Expert e l’altro della prevenzione contro il tumore al seno – testimonia il totale sostegno al progetto di cui sono già in corso i preparativi per la seconda edizione.

“Siamo felici di poter essere ancora una volta al fianco della città di Nola e ringraziamo il commissario straordinario Anna Manganelli che ha voluto rinnovare la fiducia nei nostri confronti dandoci l’opportunità di continuare nel solco tracciato insieme alla precedente amministrazione comunale – dichiara Cleverson Ferrara, responsabile marketing e comunicazione di Expert Parente – Un modo per ringraziare sicuramente i nostri clienti e la città che da anni ormai ci accoglie con vivo entusiasmo ma anche l’occasione per parlare, attraverso la musica, di argomenti importanti e delicati, come la violenza sulle donne e la prevenzione.

Quest’anno infatti l’evento del 31 si tinge dei colori del sociale sostenendo progetti di grande spessore umano che il marchio Expert Parente intende portare avanti, rafforzando il suo legame con il territorio ed utilizzando ogni forma artistica come strumento per lanciare messaggi di speranza e di nuove opportunità. Incominciamo dalle donne. Non dimenticate mai che insieme possiamo vincere”.