MELITO DI NAPOLI. L’omicidio di Norina Matuozzo uccisa ieri mattina a Melito Di Napoli dal marito con tre colpi di pistola per essersi rifiutata di ritornare con lui dopo la separazione, ha scioccato l’intera comunità melitese.

“Purtroppo aumentano sempre più i casi di donne uccise da ex compagni o mariti che non si arrendono alla fine delle loro storie dichiara Stravolo Vincenzo portavoce di Fratelli d’Italia – Melito di Napoli che prosegue: queste donne una volta che decidono di lasciare i propri uomini devono essere tutelate seriamente dalla legge, magari adottando misure restrittive per chi le minacce o commette reato di stalker nei loro confronti. Bisogna intervenire subito, non c’è tempo da perdere prima che questi omicidi diventino prassi naturale per uomini che non accettano di essere lasciati”.