lite arresto carabinieri palma campania
arresto carabinieri

OTTAVIANO. Agli arresti domiciliari 33enne aggredisce i familiari per estorcere i soldi della droga. L’uomo è stato bloccato dai Carabinieri.

I Carabinieri della Sezione radiomobile di Torre Annunziata, hanno tratto in arresto un 33enne del luogo, già sottoposto agli arresti domiciliari per reati inerenti agli stupefacenti. Ora, invece, si è reso responsabile di maltrattamenti in famiglia ai danni dei genitori e della sorella. I militari sono intervenuti in via delle Palme, dopo  che le vittime hanno allertato il 112. L’uomo è stato bloccato dagli uomini dell’Arma mentre stava aggredendo il padre, perchè voleva farsi consegnare del denaro per la droga.
Durante la denuncia, i familiari, hanno riferito anche di gravi e ripetuti episodi di violenza pregressi. L’arrestato è stato tradotto nella casa circondariale di Poggioreale.