OTTAVIANO. Beccato dai carabinieri mentre confeziona dosi di marijuana, arrestato 27enne del luogo.

I Carabinieri della Stazione di Ottaviano hanno arrestato Severino Caliendo, un 27enne del luogo, resosi responsabile di detenzione di stupefacente a fini di spaccio. I militari dell’Arma hanno fatto irruzione nella sua casa, nel corso di indagini avviate dopo un insolito “movimento”. I Carabinieri, hanno sorpreso il 27enne nel retro della sua abitazione, mentre stava confezionando in dosi circa 70 grammi di marijuana e in possesso di un bilancino di precisione con del materiale vario per il confezionamento.
L’arrestato è stato tradotto agli arresti domiciliari in attesa di rito direttissimo.