carabinieri sequestro cannabis
carabinieri sequestro cannabis

PALMA CAMPANIA. I carabinieri della locale stazione, a seguito di una perquisizione domiciliare nella casa di una coppia già nota alle forze dell’ordine, hanno trovate sei piante di cannabis.

Nella notte di domenica i carabinieri della locale stazione a seguito di una perquisizione domiciliare, hanno scoperto sul tetto di un abitazione di una coppia, già nota alle forze dell’ordine, sei piante di cannabis alte dai settanta agli ottanta centimetri. Alla vista dei carabinieri, l’uomo ha lanciato dal tetto le piantine ma sono state recuperate e sequestrate dai militari. La coppia V.D.A di trentuno anni e A.D.S di trentatré anni, ha tentato di impedire l’accesso ai militari in casa, temporeggiando per aprire loro la porta. I carabinieri, dopo che sono riusciti ad accedere nell’abitazione, sono stati spintonati dall’uomo che è fuggito via. La donna è stata tratta in arresto per detenzione a fini di spaccio e resistenza ad un pubblico ufficiali. Il compagno è stato denunciato per gli stessi reati.