VISCIANO – Partita del cuore Social Day per Padre Arturo D’Onofrio. Una giornata all’insegna del sociale tra sport e fede, per ricordare il missionario dell’amore Padre Arturo D’Onofrio, discepolo della carità in odore di santità.

Con il patrocino del Comune di Visciano del sindaco Pellegrino Gambardella, è previsto per giovedì 28 maggio il “Social Day per Padre Arturo D’Onofrio”, organizzato dalla scuola calcio Real Visciano e dall’Associazione “Vesuvius”. Alla partita del cuore ci saranno tantissimi ospiti della Tv e dello Sport.

L’evento si svolgerà anche in collaborazione con l’istituto I. C. G . Rossini, il consiglio comunale delle donne, il consiglio degli anziani e l’associazione Camomilla a Colazione. L’evento avrà inizio alle 9:30 nella Chiesa San Sebastiano dove inizierà il convegno “Padre Arturo tra Fede e Sport”. Dalle ore 15,45 è previsto l’arrivo del plotone della U.S. Naval Forces Europe Allied Force Band Naples. Subito dopo si disputerà la partita del cuore tra nazionale Attori del Sorriso, ex Calciatori Serie A e Vecchie glorie viscianesi.  Arbitrerà l’incontro Enzo Fischetti, il ‘professore’ di Made in Sud. A presentare l’artista poliedrica Erika Sito, speaker, attrice, modella, presentatrice ed altro ancora. A pochi giorni dall’evento l’organizzazione sta riscontrando numerosissime adesioni quali quelle di don Aniello Manganiello, prete Anticamorra; Antonella Leardi, mamma di Ciro Esposito e referente dell’associazione Ciro Vive; Luca Sepe e Antonio Manganiello; Enzo Costanza; Francesco Casagrande da Zelig; Gregorio Rega del noto programma The Voice; l’attore Ciro Petrone.

Per quanto riguarda i rappresentanti dello sport, registriamo la presenza dell’ex campione del mondo di pugilato, Patrizio Oliva; del baronetto di Posillipo ex calciatore del Napoli e presidente della Juve Stabia, Gianni Improta; di Claudio Moschino calciatore del Cervia, società famosa per la trasmissione Mediaset “Campioni”. Scenderanno in campo anche gli ex calciatori Salvatore Soviero, ex Genoa, Claudio D’onofrio ex Lecce , Quadri Giovanni, ex Toro, Felice Foglia ex Torino, Carmine Della Pietra ex Napoli, Vincenzo Riccio ex Avellino, Vincenzo La Manna, ex Sambenedettese, Nappi Aniello ex Napoli, Antonio Insigne, fratello del più famoso Lorenzo, calciatore del Napoli … e tanti altri ancora. L’animazione per bambini sarà curata dalla Mimmo Foresta Animation, artista noto al pubblico per aver partecipato allo spettacolo targato RAI, “Il più grande Show dopo il big ben” insieme a Fiorello. La lodevole iniziativa sarà seguita da organi d’informazione, sia della carta stampata che Radio e Tv. L’artista poliedrico Angelo Iannelli, curatore dell’evento, non nasconde una certa emozione, benché già lo scorso anno abbia ben operato insieme all’intera organizzazione. “Visciano è la città della carità, della semplicità, della pace, dove si respira il profumo della terra santa”, afferma l’artista ideatore, tra l’altro, del premio “Ambasciatore del Sorriso”, la cui seconda edizione si terrà l’8 settembre prossimo. “Padre Arturo è l’esempio da seguire per tutti, da considerarsi luce e sale per la terra. Nella mia mente ancora è vivo il suo ricordo di quando mi strinse la mano dicendomi: “Non ti stancare mai di amare i bisognosi”. Parole che hanno lasciato un segno indelebile nel mio cuore, come quello che io considero “miracolo” dell’anno scorso, quando, durante la manifestazione, pioveva ovunque nei paesi limitrofi, mentre a Visciano, allo stadio Sant’Aniello, un raggio di sole splendeva per noi. Io ritengo che in quell’occasione c’è stata la mano di Padre Arturo!”.